Serie D, gironi H ed I: le partite dell’ 8.a giornata di campionato in programma oggi

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Serie D, girone H

Serie D girone H, il punto sulla settima giornata. Girone H in grande alternanza per quanto riguarda la prima posizione, infatti dopo la disputa della sesta giornata di campionato è il Fasano a tornare al comando del girone H, infatti il Fasano ha battuto per 3-0 il Francavilla in Sinni ottenendo la 2.a vittoria consecutiva dopo il successo esterno di Altamura che era seguito al precedente stop contro la Gelbison. Proprio i lucani ottengono la prima sconfitta stagionale e subiscono la prima rete facendoli scivolare in 7.a posizione. Al 2° posto abbiamo il Foggia che dopo il buon pareggio esterno contro il Brindisi per 1-1 si porta a 14 punti, alle sue spalle proprio il Brindisi e il Bitonto che esce indenne dallo stadio ‘Monterisi’ non andando oltre lo 0-0. Ritorna a sorridere in campionato il Taranto di Nicola Ragno che a domicilio batte di misura l’Altamura per 1-0. Ottengono il doppio successo consecutivo sia il Gladiator che la Fidelis Andria, entrambe vincono rispettivamente in trasferta contro Gravina per 1-4 e Agropoli per 0-3. Secondo successo per il Val d’Agri che a domicilio batte per 3-1 il Nardò per lo scontro della parte bassa della classifica, mentre il Casarano al ‘Capozza’ viene bloccato sullo 0-0 dal Sorrento.

Serie D girone H, 8.a giornata. L’ottavo turno del girone H di Serie D verrà aperto sabato pomeriggio alle ore 15.30 nell’anticipo del ‘Città degli Ulivi’ tra Bitonto e Taranto, anticipo disposto per ordine pubblico per la festa dei S.S Medici del 20 ottobre, in programma nella cittadina barese. Passando ai match domenicali, spicca Foggia-Casarano in programma allo stadio ‘Zaccheria di Foggia con i satanelli che vorranno riprendersi la vetta, mentre i salentini vorranno almeno un punto. La capolista Fasano sarà impegnato nella difficilissima trasferta contro il Gladiator, il Brindisi anch’esso sarà impegnato in trasferta ma al ‘Giovanni Paolo II’ di Nardò. La Gelbison vorrà tornare alla vittoria ma non sarà facile contro il Gravina, reduce da due sconfitte consecutive. Impegno ‘morbido’ per l’Andria che al ‘Degli Ulivi’ riceverà il Val d’Agri, mentre il Cerignola sarà impegnato nell’ostica trasferta di Sorrento. Chiudono il programma: Altamura-Nocerina e Francavilla-Agropoli.

Ecco tutto il programma odierno:

potrebbe interessarti ancheAtalanta-Juventus biglietti, inizio vendita da domani
  • Bitonto 3-0 Taranto (giocata SABATO);
  • Nardò-Brindisi (ore 15);
  • Altamura-Nocerina (ore 15);
  • Andria-Val d’Agri (ore 15);
  • Foggia-Casarano (ore 15);
  • Francavilla-Agropoli (ore 15);
  • Gladiator-Fasano (ore 15);
  • Sorrento-Cerignola (ore 15);
  • Gelbison-Gravina (ore 15.30).

Serie D, girone I

Serie D girone I, il punto sulla settima giornata. Continua la marcia dello ‘schiacciasassi’ Palermo che pur soffrendo riesce ad ottenere i 3 punti in quel di Biancavilla vincendo per 1-2 in rimonta. Al 2° posto ci sono due squadre, l’Acireale che mantiene la seconda piazza  ma uscendo a sorpresa sconfitto dal Roccella per 1-0 e viene raggiunto dal Troina che espugna Ragusa 0-1 ed ottiene la 3.a vittoria consecutiva. In 4.a posizione c’è il Savoia che vince lo scontro diretto contro il Licata in trasferta 0-2 ed agguanta proprio il Licata in 4.a posizione. Vincono anche Nola e Cittanovese, rispettivamente contro il Corigliano con un perentorio 2-5 esterno e  l’A.C.R Messina 2-1 in casa. L’ altra squadra di Messina, l’ F.C batte 2-0 a domicilio il Giugliano, spettacolare il pareggio pirotecnico per 4-4 tra Marsala e Castrovillari, mentre il San Tommaso batte per 3-2 la Palmese.

Serie D girone I, 8.a giornata. Il Palermo è in cerca dell’ottava vittoria consecutiva in campionato e allo stadio ‘Barbera’ riceve il Licata. Le due inseguitrici, Acireale e Troina, se la vedranno rispettivamente contro Ragusa e Marsala, entrambe giocheranno in casa. Il Savoia è in cerca della 3.a vittoria consecutiva e proverà ad ottenerla ospitando l’F.C Messina, mentre l’A.C.R Messina ospiterà il Roccella. A ridosso della zona playoff si preannuncia interessante lo scontro diretto tra Nola e Biancavilla, un altro scontro interessante a metà classifica è quello tra Giugliano e Cittanovese. Chiudono il programma Castrovillari-San Tommaso e Palmese-Corigliano.

potrebbe interessarti ancheItalia-Malta streaming e diretta Tv Qualificazioni Europei Under 19: dove vedere il match del 13/11

Ecco tutto il programma odierno:

  • Nola-Biancavilla (ore 14.30);
  • Messina-Roccella (ore 15);
  • Acireale-Ragusa (ore 15);
  • Giugliano-Cittanovese (ore 15);
  • Castrovillari-San Tommaso (ore 15);
  • Palermo-Licata (ore 15);
  • Savoia-Messina (ore 15);
  • Troina-Marsala (ore 15);
  • Palmese-Corigliano (ore 15).

 

notizie sul temaAtalanta, Store ufficiale chiude alle 17:30Qualificazioni Euro 2020: il punto della situazione dei dieci gironiAtalanta, il bilancio di Luis Muriel
  •   
  •  
  •  
  •