Ancelotti, scoppia la rabbia del tecnico del Napoli contro gli arbitri: “Il Var non può sbagliare”

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

 

potrebbe interessarti ancheChampions League, ottavi di finale: le possibili avversarie di Juventus, Napoli e Atalanta

Ancelotti è intervenuto durante l’incontro tra allenatori ed arbitri organizzato dalla Figc all’Hotel Parco dei Principi. Ancelotti si è presentato puntuale alle ore 12 all’ Hotel Parco dei Principi insieme a Lombardo, capo della comunicazione. Il tema di discussione dell’incontro odierno è il rapporto tra gli arbitri e l’utilizzo del Var.  Era presente anche il presidente della Figc Gravina ed oltre il designatore arbitrale Rizzoli c’erano anche l’arbitro Rocchi e il presidente dell’ Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi. Hanno partecipato alla riunione gli allenatori, gli arbitri e anche i capitani delle squadre di Serie A. Gravina ha preannunciato che dalla prossima stagione gli arbitri a fine partita potranno spiegare le loro decisioni in una sorta di conferenza post-partite anche per i direttori di gara.

Ancelotti non accetta gli errori del Var, quelli dell’arbitro invece si possono accettare

Ancelotti si è scagliato in maniera decisa nei confronti degli arbitri, capitanati dal designatore Nicola Rizzoli. Ancelotti si è dimostrato perplesso e piuttosto esasperato sull’utilizzo del Var ed ha ammesso: “Attualmente interessa sapere chi deve arbitrare le partite la domenica  ma spesso mi rendo conto che le partite siano dirette dal Var. Posso accettare gli errori di Giacomelli e Rocchi ma è inconcepibile che il Var sbagli”. Nicola Rizzoli ha replicato subito ad Ancelotti: “Certamente in Napoli-Atalanta sono stati commessi degli errori gravi”. Ancelotti risponde a tono al designatore: ” Sono sicuro che un arbitro come Rocchi e Orsato dirigano le partite ma sono meno sicuro su altri arbitri con meno esperienza”. Rizzoli comprende la rabbia del tecnico del Napoli e ammette l’errore di Giacomelli che non è andato a rivedere al Var il contatto tra Kjaer e Lllorente. Episodio che ha fatto infuriare Ancelotti che è stato allontanato dal terreno di gioco. Dopo gli errori ammessi da Rizzoli, Ancelotti ha replicato: “Per fortuna, adesso posso andarmene”.

potrebbe interessarti ancheNapoli-Parma streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 14 dicembre dalle 18.30


 

notizie sul temaAncelotti pronto per una nuova avventura: l’Arsenal è sempre più vicinoSerie A, gli indisponibili per la 16.a giornata. Due assenze importanti per il Napoli, infermeria piena in casa TorinoEsonero Ancelotti, decisivo l’ammutinamento dei calciatori?
  •   
  •  
  •  
  •