Calciomercato Juventus, “Pogba bis”? Paratici prepara un altro scippo al Manchester United

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Calciomercato Juventus, Paratici pensa a un Pogba bis: si punta Chong dal Manchester United

Il calciomercato della Juventus, com’è da prassi, non vive di soli grandi nomi. Oltre al sogno Pogna, che i tifosi e tutto l’ambiente bianconero coltivano ormai da tempo, Paratici starebbe pensando ad altri colpi on prospettiva e, proprio traendo ispirazione dall’affare Pogba, potrebbe rendersi protagonista di un nuovo “scippo” ai danni del Manchester United.

potrebbe interessarti ancheSerie C, Reggina: tutti i favolosi numeri della formazione amaranto

Il nome nuovo per il calciomercato bianconero è quelli di Tahith Chong, giovane ala olandese, che il Manchester United ha prelevato tre anni fa dal settore giovanile del Fetenoord. Classe 1999, Chong è giá riuscito a ritagliarsi il suo spazio in prima squadra nonostante la giovane etá. Ala veloce e forte fisicamente, Chong viene utilizzato da Solskjaer come una sorta di “jolly” da inserire a partita in corso per sbrogliare, spesso, situazioni alquanto complicate.

potrebbe interessarti ancheVito Chimenti

Una situazione che non piace piú agli agenti del ragazzo i quali, approfittando di un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, avrebbero cominciato a valutare diverse opzioni per il suo fituro: tra queste, la Juventus, vera maestra quando si tratti di fiutare colpi a parametro zero. Fabio Paratici starebbe pensando a Chong come posdibile colpo a sorpresa della campagna di calciomercato estiva. La preoccupazione per un nuovo affare “alla Pogba” ha cominciato a serpeggiare tra i tifosi del Manchester United che giá chiedono alla societá di correre ai ripari per evitare un nuovo sgarbo dalla “Vecchia Signora”.

notizie sul temaPerugia-Cosenza: diretta tv e streaming, dove vedere Serie B oggi 9 dicembreBologna-Milan streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match dell’8/12Bari-Potenza: streaming e diretta tv, dove vedere Serie C oggi 8 dicembre
  •   
  •  
  •  
  •