De Ligt, il difensore che gioca anche a pallavolo

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

La lotta Scudetto è decisa. Juventus ed Inter, si contendono il primo posto tra sorpassi, e contro sorpassi. Con vittorie all’ultimo minuto, rigori al 96° e rigori non fischiati. E il calcio italiano, sui social in special modo, giornalisti imparziali, cominciano a domandarsi: ma è utile questo Var? aiuta davvero gli arbitri? perché i dubbi cominciano a essere ancora più evidenti, sulla regolarità degli errori e delle distrazioni dei direttori di gara, che in alcune partite, non vengono nemmeno richiamati dai colleghi davanti agli schermi, per correggere o almeno rivedere le immagini.  Ieri, nel derby della Mole, Matthijs De Ligt, ha mostrato ancora una volta il suo talento oltre che nel calcio, nella pallavolo. Sì, fallo di mano, con braccio largo, non sanzionato dall’arbitro Doveri. Poi De Ligt, sarà decisivo nella vittoria, della Juve col Toro, arrabbiato, con Mazzarri, che ha lasciato subito i microfoni. Ci facciano capire. Una volta per tutte. Il ragazzo olandese, sembra che per ambientarsi, possa giocare anche con le braccia? In altre partite questi interventi sono stati puniti, ma De Ligt è la quarta volta che usa braccia e per 3 volte, l’ha passata liscia. Ed ecco che gli appassionati di calcio, giustamente, cominciano a pensarla male. Anche Callejon, aveva il braccio attaccato al braccio, Rocchi, non se ne accorge, e il Var che all’Olimpico funzionava, l’ha richiamato. Sky, principale tv sportiva italiana, sostiene che non è rigore, perché sono scelte soggettive dell’arbitro. E la volontarietà? Probabilmente nemmeno i direttori di gara, non ci stanno capendo niente. Povero campionato italiano.

potrebbe interessarti ancheTorino-Fiorentina streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 8 dicembre dalle 15

potrebbe interessarti ancheMario Rui non aiutato dai compagni, è l’emblema della crisi del Napoli

notizie sul temaSky e DAZN, in forte calo il numero degli abbonati. I tifosi abbandonano le pay tv?Sassuolo-Cagliari streaming e diretta tv Sky: dove vedere Serie A domenica 08/12 ore 15Torino-Fiorentina 15.a giornata di Serie A, le probabili formazioni: nei granata out Belotti, torna Chiesa dal 1′ nei viola
  •   
  •  
  •  
  •