Mbappe alla Juventus? I bianconeri sono in corsa, ma dovranno battere Real e Liverpool

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il nome di Kylian Mbappe è finito sulla lista dei desideri di Maurizio Sarri da molto tempo, ma arrivare all’enfant prodige del PSG non sarà semplice. I parigini vogliono aumentargli l’ingaggio con il tentativo di blindarlo, ma il club francese sta perdendo sempre più appeal.

potrebbe interessarti ancheFifa 20 quali saranno i nuovi toty?

Il progetto non decolla a livello europeo e nonostante i grandi investimenti di Al-Khelaifi, una fuga da Parigi in massa da parte dei vari campioni presenti in rosa si fa sempre più probabile. Il primo su tutti è appunto l’ex Monaco, oramai stanco di tagliare a fette le difese della non troppo competitiva Ligue 1. Gli estimatori per il talento transalpino sono molti e negli ultimi tempi oltre alla Juventus, si è fatto sotto pure il Liverpool.

I Reds vogliono opzionare il calciatore grazie all’imminente contratto che stipuleranno con la Nike per il prossimo anno. Ma ciò potrebbe non bastare. Chi ha in mente di offrire fior di milioni senza mediare più di tanto è il Real Madrid. Florentino Perez e Zinedine Zidane sono letteralmente stregati dalle prestazioni di Mbappe e il presidente merengue ha in mente di offrire al PSG ben 400 milioni di euro. Una cifra fuori dal comune ma che è giustificata dal prezzo di Neymar, acquistato proprio dal PSG per 222 milioni di euro. Finiti nelle casse del Barcellona.

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A 16esima giornata: Dybala dal 1′?

Il rinnovo che non arriva…

Il rinnovo di contratto tra Mbappe e il PSG sembra non arrivare mai. L’attaccante non è convinto di rimanere a Parigi agli ordini di Tuchel, allenatore con il quale ha pure avuto qualche frizione. Prossimamente, il club proporrà un rinnovo monstre al giocatore ma la sua permanenza nel PSG, non sembra una questione di soldi. Mbappe vuole prendersi la scena e per farlo, dovrà lasciare Parigi. L’obiettivo del classe 1998 è uno solo: uscire dall’ombra di Leo Messi e Cristiano Ronaldo per diventare il migliore al mondo. Le potenzialità ci sono tutte per riuscirci.

notizie sul temaMoggi: “Inter in Europa League? Che vantaggio per la Juventus. Spalletti allenerà la Fiorentina. Gattuso al Napoli? Compito arduo”Juventus Udinese probabili formazioni, chance per Rabiot e DaniloPSG-Galatasaray streaming e diretta tv, dove vedere Champions League 11 dicembre
  •   
  •  
  •  
  •