Sampdoria-Atalanta: pro e contro del match

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini è pienamente concentrata sulla sfida di domani contro la Sampdoria di Claudio Ranieri allo stadio Luigi Ferraris di Genova: una partita importantissima per entrambe le parti visto che la posta in palio è altissima. I blucerchiati vogliono i tre punti per risollevarsi dalla zona retrocessione; i nerazzurri cercheranno un colpo esterno per riconquistare il terzo posto in classifica. Si prospetta sicuramente una grande battaglia, ma intanto ecco i pro e contro della sfida di domani pomeriggio.

PRO SAMPDORIA-ATALANTA

L’IDENTIKIT DI PASALIC – Dopo mesi di paziente attesa, sembra di aver riscoperto la vera identità del numero 88 nerazzurro. Contro il City è stato molto decisivo nel risultato finale: si spera di ripetere allo stesso modo.

potrebbe interessarti ancheRizzoli, perché ammettere gli errori dopo quasi un mese?

PAPU E MURIEL – Due elementi che dovranno dare il doppio in campo: il primo sulla trequarti dovrà favorire centrocampo e attacco; il secondo sarà impegnato nel ruolo di centravanti per essere decisivo in zona gol.

UN PALOMINO IN PIÙ – Contro il City, il numero 6 atalantino è stato autore di una partita strepitosa gestendo alla perfezione il reparto arretrato. A Genova si attende il bis per vedere una difesa abbastanza in crescita.

CONTRO SAMPDORIA-ATALANTA

potrebbe interessarti ancheAtalanta, difesa: questione di elementi e stabilità

ULTIMI SULLA CARTA, MA NON SUL CAMPO – La Sampdoria è ultima in classifica, ma non per questo sarà una passeggiata in campo: loro daranno tutto per portare a casa la vittoria, e l’Atalanta dovrà essere concentrata al massimo.

L’UTILIZZO DI MALINOVSKYI – Esso è un capitolo già affrontato giorni fa: l’utilizzo di Ruslan Malinovskyi. Le potenzialità ci sono per fare bene (anche per spaccare la partita nel secondo tempo), l’importante è utilizzarlo nella maniera giusta.

L’ASSENZA DI ILICIC – Il numero 72 atalantino mancherà per due partite e la sua mancanza si sentirà in maniera evidente. L’assenza di un giocatore importante come lui cambierà (in parte) le carte in tavola. Staremo a vedere come si evolverà la situazione domani.

notizie sul temaAtalanta, Duvan Zapata pronto al ritornoAtalanta-Dinamo Zagabria biglietti, i settori esauriti e disponibiliAtalanta-Juventus, tutto esaurito al Gewiss Stadium di Bergamo
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: