Sorteggio Europei 2020: l’Italia rischia Ronaldo e Mbappé

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Sorteggio Europei 2020: per l’Italia rischia un girone con Ronaldo e Mbappè

Ci siamo: l’Italia ha superato brillantemente il girone di qualificazione agli Europei 2020 che si disputeranno, prima volta nella storia, in dodici Paesi diversi a partire dal prossimo 12 giugno. Un percorso netto quello compiuto dai ragazzi di Mancini i quali, con dieci vittorie in altrettanti incontri, e una differenza reti di +33 è vicina a presentarsi alla rassegna continentale come migliore testa di serie.

potrebbe interessarti ancheCavese-Ternana: streaming e diretta tv, dove vedere Serie C oggi 14 dicembre

Se il risultato gratifica quanto di buono fatto dalla squadra finora, non tiene altresí al riparo da eventuali insidie che potrebbero presentarsi nel sorteggio di Bucarest in programma il prossimo 30 novembre. Ad occupare terza e seconda fascia potrebbero essere, infatti, due delle squadre piú quotate per la vittoria  della competizione: il Portogallo, campione d’Europa in carica, e la Francia, campione del mondo in carica. Al loro seguito le due compagini dovrebbero poi presentare i loro uomini piú rappresentativi: Cristiano Ronaldo e Kylian Mbappé, un vero “spauracchio” per chiunque gli dovesse affrontare.

Se il fenomeno di Madeira è giá sicuro di partire dalla terza urna (ed è quindi già una potenziale mina vagante per gli azzurri), per Mbappè tutto si deciderà stasera: il destino del giovane fuoriclasse del Psg è infatti legato a doppio filo con quanto accadrà nel gruppo C che ospita Germania e Olanda, stasera impegnate rispettivamente contro Irlanda del Nord ed Estonia. Se i tedeschi dovessero battere gli irlandesi, come ben ricorda il Corriere dello Sport, avrebbero accesso alla prima urna e manderebbero in seconda fascia proprio la Francia.

potrebbe interessarti ancheFC Barcelona 2-2 all’Anoeta in una gara senza padroni con polemica finale

Se la Germania non dovesse vincere contro l’Irlanda, l’Olanda potrebbe approfittarne conquistando il primo posto grazie ad una vittoria sull’Estonia. Per arrivare in prima fascia, e condannare cosí i francesi, gli Orange dovrebbero vincere con almeno 4 gol di scarto. Quale sarebbe, poste tali condizioni, lo dcenario migliore per gli azzurri al fine di evitare Mbappé e compagni? L’Olanda dovrebbe vincere il proprio gruppo di qualificazione ma senza “strapazzare” con quattro o piú gol di scarto, il proprio avversario diretto: l’Estonia.

L’Italia, comunque, non deve lasciarsi distrarre da calcoli: la squadra azzurra ha letteralmente dominato il proprio girone acquisendo una discreta consapevolezza nei propri mezzi. Non ci sono Ronaldo o Mbappé che tengano, l’Italia si presenterà ai prossimi Europei con l’ambizione di centrare la vittoria.

notizie sul temaBundesliga, i risultati del pomeriggio: Bayern e Dortmund a valanga, cade il LeverkusenChampions League, ottavi di finale: le possibili avversarie di Juventus, Napoli e AtalantaNapoli-Parma streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 14 dicembre dalle 18.30
  •   
  •  
  •  
  •