Napoli-Juventus al San Paolo, come verrà accolto Sarri?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Domenica sera al San Paolo, posticipo di livello allo stadio San Paolo, tra Napoli e Juventus. Due formazioni che vivono momenti diversi di forma e risultati, il Napoli, deve uscire da una crisi di risultati ed è a 9 punti sulla zona retrocessione; la Juventus è in fuga sull’Inter a +4 punti sui nerazzurri.

potrebbe interessarti ancheLudogorets-Inter probabili formazioni: Conte concede riposo a Lukaku?

Partita spettacolo all’andata, con la Juventus che in un’ora rifilò tre gol al Napoli di Ancelotti, poi gli azzurri in un quarto d’ora pareggiarono e furono beffati da un’autorete di Koulibaly al 94′.

Previsto un San Paolo delle grandi occasioni domenica sera, con Gattuso che sta cercando di far quadrare la squadra, ed ottenere un risultato di livello e poter ripartire nel migliore dei modi, con Insigne protagonista, e con un Diego Demme, che ha fatto bella figura nei quarti di Coppa Italia con la Lazio.

potrebbe interessarti ancheSconcerti: “Inter sottomessa e poi accusata da Conte. Eriksen come Benassi”

La Juventus di Sarri, invece, è una macchina devastante, trita tutto ciò che passa davanti al suo percorso. Non esprime il gioco spettacolare del tecnico, ma ha un cinismo, con i suoi campioni che chiude le partite.

Sarri, il tecnico che venne eletto capo popolo a Napoli, vicino ad uno Scudetto perso in albergo, come lui stesso disse a Firenze, come verrà accolto?  ricordiamo quando era a Napoli, alcune sue frecciate al palazzo, o proprio alla dirigenza bianconera. Ora, lui è padrone alla Juventus, e guarda tutti dall’alto.

notizie sul temaEriksen sarà davvero un flop come Bergkamp? Bergomi aveva avvisato i nerazzurriDybala sempre in gol senza Cristiano Ronaldo: la Joya è più libera di esprimersiMertens-Monaco: i monegaschi tentano il belga per la prossima stagione
  •   
  •  
  •  
  •