Serie A, Sampdoria e Genoa, ora occorrono gli artigli per la salvezza

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui

Abbiamo visto in questo campionato di serie A come il calcio genovese sia in  notevole sofferenza e forse inaspettatamente; si sapeva che la Sampdoria quest’anno vendendo i migliori giocatori non potesse ambire a quartieri nobili della classifica, ma non ci si aspettava che lottasse addirittura per non retrocedere essendo l’organico più o meno quello degli anni passati: con un brutto inizio con 3 punti in 6 giornate sotto la guida di Di Francesco, con l’avvicendamento di Ranieri la squadra blucerchiata è riemersa dalle sabbie mobili sfoggiando buone prestazioni e con una solidità difensiva. Il 5-1 subito per mano della Lazio (dopo a sua volta che aveva rifilato lo stesso  risultato al Brescia), ha minato le certezze che la squadra aveva acquisito, ma non è tempo di fare drammi vista la situazione di partenza e con le dirette concorrenti che a parte la Spal non corrono, anche se il tecnico ha chiesto rinforzi per così dire migliorativi.

potrebbe interessarti ancheGiudice Sportivo, gli squalificati per la 26° di Serie A: ‘Emergenza Coronavirus’, dopo i match sospesi chi salterà il turno di Campionato?

Il Genoa, dopo la stagione tribolata dell’anno scorso, aveva fatto un mercato estivo tutto sommato dignitoso; dopo il buon esordio contro la Roma e la vittoria con la Fiorentina, la squadra si è tuttavia sfaldata a cominciare dalle sconfitte contro Lazio e Parma; errore della società che ha deciso di esonerare Andreazzoli rimpiazzandolo con Thiago Motta, tecnico valente ma ancora inesperto; tutto ciò ha portato ancora più scompensi facendo scivolare i rossoblù all’ultimo posto; l’arrivo di Nicola, la vittoria contro il Sassuolo e la bella partita in Coppa Italia persa ai rigori contro il Torino aveva riacceso l’entusiasmo, ma le sconfitte contro Verona e Roma e contemporanea vittoria della Spal con conseguente e di nuovo ultimo posto, hanno portato l’ambiente depresso e in contestazione.

potrebbe interessarti ancheCorona virus, giocare a porte chiuse sarebbe la migliore soluzione?

Tutto è ancora rimediabile soprattutto per il Genoa, essendo la zona salvezza distante a due punti ( Lecce a 16 punti), ma entrambe dovranno cercare di scivolare il meno possibile se a Genova si vuole garantire un altro anno di serie A con tutte e due le squadre.

notizie sul temaSerie A, rinviata anche Torino-Parma a causa del CoronavirusGenoa-Lazio diretta tv e streaming, dove vedere Serie A domenica 23 febbraioSi ferma anche la Serie A a causa del Coronavirus: rinviate tutte le gare in Lombardia e Veneto
  •   
  •  
  •  
  •