Guardiola resta al City: gli Sky Blues rassicurano i tifosi

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Niente paura per i tifosi del Manchester City. Pep Guardiola resterà sulla panchina degli Sky Blues, anche se la squadra inglese non disputerà le prossime due edizioni della Champions League. La mazzata presa giorni fa dalla UEFA, la quale ha escluso il City dalle coppe europee per i prossimi due anni, fa ancora male e le conseguenze possono essere ancora importanti. Ma una cosa pare certa: Guardiola resterà al suo posto.

Secondo il The Times, Guardiola ha già parlato con la dirigenza dei Citizens per tranquillizzare l’ambiente riguardo a un suo addio. Pep rimarrà e rispetterà il contratto stipulato con la società inglese, ovvero fino al 30 giugno 2021.

Pretendenti scoraggiate o ancora più determinate?

Le maggiori pretendenti che stanno tentando Pep, sono la Juventus e il Bayern Monaco. Nonostante il tecnico voglia rimanere al City, le due squadre non demorderanno e magari cercheranno di “sedurre” Guardiola acquistando qualche pezzo pregiato, proprio della sua attuale squadra. Uno su tutti potrebbe essere Kevin De Bruyne, giocatore fondamentale per Pep. Un suo addio stravolgerebbe il sistema di gioco del suo City. Sempre più dipendente dal centrocampista belga, giudicato in questo momento il migliore al mondo. Guardiola rimarrà, ma la sensazione è che qualche perla il City la perderà.

  •   
  •  
  •  
  •