Messi gol cercasi: la pulga non segna e il Barcellona ne risente

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La vittoria nei ieri contro il Getafe, è servita al Barcellona per mascherare le varie crepe all’interno dello spogliatoio. La squadra non è tranquilla e le polemiche relative al post-esonero di Ernesto Valverde, hanno alimentato un’atmosfera tesissima nel club catalano. I gravi infortuni accorsi ai vari Jordi Alba, Luis Suarez e Ousmane Dembele hanno fatto passare quasi in secondo piano la chiara crisi in zona goal da parte di colui che non ti aspetti: Lionel Messi.

La pulga sta risentendo del momento negativo della squadra e le sue prestazioni ultimamente, non sono all’altezza di un sei volte Pallone d’Oro. Nelle ultime sei partite disputate tra Liga e Coppa del Re, Leo è andato in gol solamente due volte. Precisamente nel match vinto per 5-0 contro il Leganes nei quarti di finale di Coppa del Re. Leo non va in gol da quattro partite consecutive. Troppo per uno come lui, abituato a essere decisivo in ogni occasione.

Leo malconcio, a Barcellona aspettano i suoi gol

Leo non è apposto fisicamente – gamba sinistra affaticata muscolarmente – ma neanche mentalmente. Ciò non può far altro che avvantaggiare il Real Madrid, impegnato quest’oggi contro il modesto Celta Viga. Terzultimo in classifica. A Barcellona e nel mondo, Leo ha abituato bene tutti e gli appassionati di calcio sperano in un suo rientro ad alto livello. Gattuso e il Napoli però, non ci sperano assolutamente.

  •   
  •  
  •  
  •