Sampdoria, Osti: “Il campionato è ancora lungo e possiamo salvarci”

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui


Delusione in casa Sampdoria dopo la brutta sconfitta rimediata con la Fiorentina. Come riportato da Tuttomercatoweb.com, così Carlo Osti, Direttore Sportivo dei blucerchiati, ha commentato il bruto 5-1 casalingo: “Purtroppo è andata male, è stato un primo tempo in cui tutto è andato male. Sicuramente abbiamo commesso degli errori però ci siamo trovati sotto di tre goal senza quasi accorgercene e a quel punto la partita era già compromessa“. Anche Osti, come Ranieri, si è poi soffermato sugli episodi del match: “Le partite dipendono dagli episodi, oggi gli episodi non ci hanno aiutato e quindi ci lecchiamo le ferite. Certo che prendere cinque goal in casa è brutto, molto brutto, però anche questo ci deve far riflettere perchè di errori ne abbiamo commessi. Questo ci servirà per ripartire e dovremo ripartire dalle poche cose positive che abbiamo fatto. Il campionato è lungo e noi dobbiamo combattere“. C’è però fiducia: “La squadra dovrà reagire in modo migliore, facendo tutti quadrato perchè questo è un momento delicato e nei momenti delicati si esce tutti assieme. noi sappiamo che il nostro obiettivo è la salvezza e l’obiettivo è di importanza fondamentale. Sappiamo che sarà difficilissimo però sappiamo anche che abbiamo i mezzi per arrivare a raggiungere questa salvezza“.

  •   
  •  
  •  
  •