Thiago Silva torna al Milan: ultimi mesi al PSG, poi sarà rossonero

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il match di ieri contro il Dijon, ha dimostrato ancora una volta la grandissima integrità fisica del 35enne Thiago Silva. Difensore centrale e capitano del PSG. Il brasiliano è ancora integro e nel quarto di finale di Coppa di Francia, è riuscito pure ad andare in gol da calcio d‘angolo. I tifosi del Milan, prodezze simili se le ricordano bene come quando in Champions, siglò la rete del pareggio al Camp Nou. Saltando sopra a due giganti come Puyol e Pique.

Gli anni passano, ma Thiago Silva resta ancora uno dei migliori difensori del mondo. Scoperto da Leonardo, il classe 1984 ha fatto la storia del PSG, ma in molti sono convinti che il vero Thiago si sia visto solamente nel Milan targato Allegri. Dotato di grande tecnica, senso tattico e spiccata personalità, il difensore non proseguirà la sua carriera nel PSG a fine stagione. Lo stesso Leonardo – ora ds dei parigini – non sembra intenzionato a offrirgli un rinnovo contrattuale. Dunque l’ex Porto potrebbe finire altrove e gli ultimi rumors, lo danno vicinissimo al Milan.

Maldini stregato da Thiago Silva

Maldini sta già lavorando sodo per riportarlo a Milano. L’ex bandiera rossonera, giudica Thiago Silva come un calciatore fondamentale per la crescita del Milan. In modo particolare per Romagnoli, piuttosto spaesato in questa stagione. All’ex difensore della Roma, serve una guida esperta accanto a se e il profilo di Silva sembra essere quello più adatto. Il Milan punta sull’esperienza per ritornare grande.

  •   
  •  
  •  
  •