Bundesliga, 20^ giornata: Bayern dominante, bagarre in zona Champions, crisi Stoccarda

Pubblicato il autore: salvokdb89 Segui

Continua la corsa solitaria del Bayern Monaco: la squadra di Heynckes ha travolto, all’Allianz Arena, l’Hoffenheim per 5-2 mantenendo così invariate le sedici lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici Leverkusen e Schalke. La partita dei bavaresi era iniziata decisamente in salita, visto il doppio vantaggio degli ospiti (peraltro vittoriosi nella partita d’andata), ma hanno saputo reagire già nella prima frazione con i gol di Lewandowski e Boateng, per poi dilagare nella ripresa con le reti degli ex Juve Vidal, Coman e dell’ex di turno Wagner, tornato a vestire la maglia del Bayern a Gennaio, dopo 10 anni dall’ultima volta. Se per la vittoria del titolo non sembra esserci alcun dubbio, decisamente più interessanti sono le lotti riguardanti la zona Champions e la zona retrocessione. 

Al secondo posto, appaiate a 34 punti, troviamo lo Schalke di Tedesco e il Leverkusen del gioiellino Bailey, vittoriose rispettivamente contro Stoccarda e Mainz. Dietro di loro fa capolino il Francoforte, una delle sorprese più positive della stagione, trascinato dell’ex Milanista Kevin Prince Boateng nell’anticipo del Venerdì contro il Borussia M’Gladbach. Continua invece il momento negativo di Dormund (avversario dell’Atalanta in Europa League) e Lipsia: i gialloneri, con un Aubameyang sempre più corpo estraneo alla squadra e in procinto di passare all’Arsenal, hanno colto solo nel finale un pareggio anonimo contro il Friburgo; il Lipsia, invece, é stato bloccato sul pari dall’Amburgo. La squadra di Hussenüttl, avversaria del Napoli nei sedicesimi di EL, ha ottenuto un solo successo negli ultimi cinque match. Torna al successo il Wolfsburg: un gol di Malli ha deciso la sfida di Hannover.

In coda si registra la crisi dello Stoccarda: nonostante l’acquisto di Mario Gomez, è arrivata la sesta sconfitta nelle ultime sette partite. Per porre fine a questa discesa verso la zona retrocessione, la società ha optato per l’esonero del tecnico Wolf. Infine continua il momento positivo del Colonia: dopo i soli tre punti ottenuti nelle prime sedici giornate, grazie al pareggio contro l’Augsburg, è arrivato il decimo punto nelle ultime quattro partite. Adesso la salvezza non è più un miraggio per la squadra di Ruthenbeck: il terzultimo posto, occupato dal Werder e utile per il playout, dista solo quattro lunghezze

Risultati:

Eintracht Francoforte – Borussia M’Gladbach 2-0 (Boateng, Jovic)

Borussia Dortmund – Friburgo 2-2 (Kagawa, Petersen, Petersen, Toljan)

Lipsia – Amburgo 1-1 (Bruma, Kostic)

Colonia – Augsburg 1-1 (Jojic, Caiuby)

Bayern Monaco – Hoffenheim 5-2 (Uth, Gnabry, Lewandowski, Boateng, Coman, Vidal, Wagner)

Stoccarda Schalke 04 0-2 (Naldo, Harit)

Werder Brema – Berlino 0-0

Leverkusen – Mainz 2-0 (Bailey, Wendell)

Hannover – Wolfsburg 0-1 (Malli)

Classifica

Bayern Monaco 50, Leverkusen 34, Schalke 34, Francoforte 33, Lipsia 32, Dortmund 31, Borussia M. 31, Augsburg 28, Hannover 27, Hoffenheim 27, Hertha Berlino 26, Friburgo 24, Wolfsburg 23, Stoccarda 20, Mainz 20, Werder Brema 17, Amburgo 16, Colonia 13.

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •