Bergomi attacca la Juve: “Mi è sembrata il Frosinone. Voglio il Bayern in finale”

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

bergomi

potrebbe interessarti ancheAtletico Madrid-Juventus, streaming gratis e Diretta Tv Champions League

Piccola gaffe, consapevole o inconsapevole, per il commentatore Sky ed ex interista Beppe Bergomi, che sulle colonne del giornale tedesco Kicker ha scritto un articolo riguardante la partita di questa sera all’Allianz Arena Bayern Monaco Juventus. I passi salienti dell’articolo di Bergomi, che hanno fatto infuriare i tifosi juventini di tutta Italia, ma anche quelli residenti in Germania, sono essenzialmente due. Nel primo Bergomi dice, in sostanza, di augurarsi una finale di Champions League tra Bayern Monaco e Barcellona, ammettendo implicitamente che stasera farà il tifo per la squadra tedesca e non per la Juventus. Nel secondo sostiene che nella partita di andata giocata allo Jstadium “per un’ora gli juventini, in confronto alla qualità dei tedeschi, hanno fatto la figura del pericolante Frosinone”. Ecco, Bergomi è naturalmente libero di dire ciò che vuole, ma paragonare la Juventus al Frosinone non è proprio il massimo dell’eleganza. Se voleva attirarsi l’inimicizia di qualche tifoso juventino, crediamo che Bergomi sia riuscito perfettamente nel suo piano. Strano però che un uomo della sua esperienza, non solo calcistica ma anche televisiva, sia caduto in dichiarazioni del genere. Forse pensava che gli echi di un articolo scritto su un giornale tedesco non arrivassero anche in Italia: pura utopia in un momento dominato da social e tecnologia.

potrebbe interessarti ancheDove vedere Atletico Madrid-Juventus streaming gratis e diretta tv in chiaro UEFA Youth League, dove vedere il match 18 settembre

notizie sul temaInter, la frase di Conte vs Sarri fa infuriare i tifosi della Juventus: insulti e polemiche sui socialMoggi: “Sarri la smetta di lamentarsi per tutto. Mai avuto problemi con gli ultras della Juventus”Sarri fa flop a Firenze, Ziliani polemico: “Sembrava la Juve di Marchesi, aridatece Acciughina”
  •   
  •  
  •  
  •