Real Madrid Roma: quanti gol sprecati dai giallorossi! Video e highlights

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

real madrid roma

Che Real Madrid Roma non fosse una partita facile per gli uomini di Spalletti lo sapevano tutti e il risultato finale di 2 a 0 sta lì a dimostrarlo. I tifosi giallorossi, però, nutrono molti rimpianti, perché quando il risultato Real Madrid Roma era ancora sullo 0-0 Dzeko e Salah hanno avuto almeno tre nitide occasioni che probabilmente anche giocatori di categoria inferiore avrebbero facilmente trasformato in gol. E alla vigilia della gara Spalletti aveva ammonito i suoi in tal senso: “Se facciamo un gol possiamo giocarcela”. Ed in effetti sarebbe andata proprio così: se Dzeko e Salah avessero trasformato quelle semplicissime palle gol la partita sarebbe di certo cambiata e il risultato finale Real Madrid Roma sarebbe certamente stato diverso.

potrebbe interessarti ancheIngaggio monstre per El Shaarawy. Dalla Cina pronti a fare follie per l’esterno della Roma

Real Madrid Roma: un’occasione sprecata

Ed ecco che allora, oggi, stiamo qui a recriminare per ciò che poteva essere e non è stato. Dzeko, ancora una volta, ha palesato tutti i propri limiti tecnici, calciando fuori un pallone che bastava solamente appoggiare in rete. Meno colpe ha forse Salah, che si è sbattuto come un matto per tutta la partita, ma in quelle due volte in cui si è trovato solo davanti a Navas doveva segnare, non c’è altro da dire. Quindi al Real Madrid la qualificazione ai quarti Champions League, alla Roma il rimpianto di ciò che poteva essere e non è stato. Non sappiamo se Real Madrid Roma a fine stagione sarà ricordata come la gara delle occasioni perdute, ma quando sarà tempo di bilanci questa partita peserà eccome. Un Real Madrid che gioca solo grazie ai suoi solisti, incapace di mettere insieme un gioco di squadra, sarà difficile che ricapiti e i giallorossi, a nostro avviso, dovranno mangiarsi le mani. C’era la possibilità di fare un’impresa storica al Bernabeu, di essere ricordati anche negli anni a venire, e invece stiamo qui a discutere dei gol divorati da Dzeko e Salah. A proposito del bosniaco, dopo questa Real Madrid Roma di Champions League la società giallorossa dovrà fare le sue considerazioni e decidere se tenere o meno un giocatore che in stagione ha inciso pochissimo e sarà ricordato più per i gol “mangiati” che per quelli fatti. Inoltre, se Spalletti – come sembra certo – resterà l’allenatore anche per la prossima stagione, difficilmente vorrà in rosa un centravanti così statico, che poco si addice al suo ruolo. Da questo punto di vista, almeno, Real Madrid Roma è stata la partita della svolta.

Video e Highlights Real Madrid Roma

Per chi si fosse perso i gol di Cristiano Ronaldo e James Rodriguez, ma soprattutto le “perle” di Dzeko e Salah, ecco qui video e highlights Real Madrid Roma

potrebbe interessarti ancheFabian Ruiz obiettivo del Real Madrid

notizie sul temaFonseca: “Un onore allenare la Roma, faremo grandi cose”Milan, Ceballos a tutti i costi: ecco il pianoMbappe-Real Madrid, Vinicius: “Kylian giocherà presto con noi”
  •   
  •  
  •  
  •