Sorteggi Champions League, la Roma tifa Balotelli per la terza fascia

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Dopo l’eliminazione nei preliminari dello scorso anno contro il Porto, la Roma è pronta a tornare protagonista nella prossima Champions League, resta solo da capire se lo farà partendo dalla quarta o dalla terza fascia. I giallorossi rischiano un girone di ferro nei prossimi sorteggi ed essere inseriti nella terza fascia potrebbe perlomeno limitare i danni. Per salire, però, c’è bisogno dell’eliminazione ai preliminari di almeno una delle squadre con punteggio più alto nel ranking UEFA: Ajax o Dinamo Kiev. Nei sorteggi del terzo turno preliminare le due compagini hanno pescato rispettivamente Nizza e Young Boys: la prima è la squadra francese di Balotelli che tanto bene ha fatto nella scorsa Ligue 1, piazzandosi alle spalle di Monaco e PSG; la seconda è una squadra svizzera che si è classificata seconda nel proprio campionato. Gare di andata previste tra il 25 e il 26 luglio e il ritorno fissato per l’1 e il 2 agosto.

Se una di queste due squadre dovesse fare l’impresa, la Roma salirebbe in terza fascia. In caso contrario ci sarebbe ancora una possibilità per fare il salto di urna ai sorteggi dei prossimi gironi della CL: la vincente della sfida tra Partizan e Buducnost Podgorica dovrà eliminare il più quotato Olympiacos.

  •   
  •  
  •  
  •