Champions League prima giornata, il crollo del calcio italiano. Così non va

Pubblicato il autore: Stefan Valente Segui

Preliminari Champions League

E’ già agli archivi la prima giornata di UEFA Champions League. Tre le italiane in campo: la Juventus contro il Barcellona, la Roma contro l’Atletico e il Napoli contro lo Shakhtar. Al Camp Nou i bianconeri sono stati sconfitti nettamente per 3-0 dai ‘blaugrana’ con un Messi a dir poco fenomenale. All’Olimpico i giallorossi hanno retto l’urto dei ‘colchoneros’ grazie, soprattutto, ai miracoli di uno strepitoso Allison ottenendo un buon punto per 0-0. I partenopei, chiamati sulla carta all’appuntamento meno ostico, sono caduti al Mentalist Stadium per 2-1 contro gli ucraini.  Le italiane escono  dunque con le ossa rotte e, molto probabilmente, ridimensionate dal calcio europeo. Le aspettative erano molto alte. Ci si attendeva una grande prestazione da parte del Napoli, ma così non è stato. Ci si aspettava una prestazione diversa da parte della Juventus, che è stata letteralmente spazzata via dal Barcellona. Sembra doveroso domandarsi: il calcio italiano è realmente così indietro o si tratta semplicemente di un incidente di percorso?

Sicuramente la sconfitta dei ragazzi di Sarri ha sorpreso tutti. Una squadra tanto elogiata ed ammirata in Italia, una delle favorite per la vittoria finale dello scudetto, non può uscire con zero punti contro uno Shakthar tutt’altro che irreprensibile.
Anche la Juventus mostra le lacune di Cardiff. Squadra incapace di rialzarsi nei momenti difficili. Calciatori ancora troppo sotto pressione per affrontare un match come quello del Camp Nou e una fase difensiva sicuramente da rivedere. Sia a livello collettivo, sia a livello individuale.
La Roma prende un punto contro un grande club come l’Atletico. Le fasi di gioco, però, non sono assolutamente all’altezza. La squadra del “Cholo” Simeone domina la gara per 90′ minuti. In un girone ostico come questo, con Atletico e Chelsea, la squadra di Di Francesco dovrà sicuramente fare qualcosa in più se vorrà staccare un pass per gli ottavi di finale.

Per il resto, si conferma il Real Madrid che passa facilmente al Bernabeu contro l’Apoel per 3-0 con la doppietta del solito Cristiano Ronaldo. Carlo Ancelotti con il suo Bayern Monaco ritrova il sorriso dopo la netta vittoria contro l’Anderlecht. Grandissimo ritorno per Antonio Conte che con il suo Chelsea sconfigge per 6-0 Qarabag. Il Manchester United di Josè Mourinho passa agevolmente contro il Basilea all’Old Trafford. Il P.S.G. di Neymar e Mbappe umilia il Celtic per 5-0 al ‘Celtic Park’. Nel girone della Juve da sottolineare la vittoria dello Sporting sul campo dell’Olympiacos per 3-2. Nel girone del Napoli il Manchester City di Guardiola vince sul campo dei campioni d’Olanda del Feyenoord per 4-0, chiudendo di fatto la pratica dopo appena dieci minuti.
Di seguito tutti i risultati della prima giornata di Champions League:

Champions League Girone A
Manchester United – Basilea 3-0 (Fellaini 35′; Lukaku 53′; Rashford 84′)
Benfica – CSKA 1-2 (Seferovic 50′; Vitinho 63′; Zhamaletdinov 71′)

Champions League Girone B
Celtic – P.S.G. 0-5 (Neymar 19′; Mbappe 34′; Cavani 40′; aut. Lustig 83′; Cavani 85′)
Bayern Monaco – Anderlecht 3-0 (Lewandowski 12′; Thiago Alcantara 65′; Kimmich 91′)

Champions League Girone C
Roma – Atletico Madrid 0-0
Chelsea – Qarabag 6-0 (Pedro 5′; Zappacosta 30′; Azpilicueta 55′; Bakayoko 71′; Batshuayi 76′; aut. Medvedev 82′)

Champions League Girone D
Barcellona – Juventus 3-0 (Messi 45′; Rakitic 55′; Messi 69′)
Olympiacos – Sporting Lisbona (Doumbia 2′; Martins 13′; B. Fernandes 43′; Pardo 89′; Pardo 93′)

Champions League Girone E
Liverpool – Siviglia 2-2 (Ben Yedder 5′; Roberto Firmino 22′; Salah 37′; Correa 72′)
Maribor – Spartak Mosca 1-1 (Samedov 59′; Bohar 85′)

Champions League Girone F
Shakhtar – Napoli 2-1 (Taison 15′; Ferreira 58′; rig. Milik 71′)
Feyenoord – Manchester City 0-4 (Stones 2′; Aguero 10′; Gabriel Jesus 25′; Stones 63′)

Champions League Girone G
Porto – Besiktas 1-3 (Talisca 12′; aut. Tosic 21′; Tosun 28′; Babel 86′)
Lipsia – Monaco 1-1 (Forsberg 33′; Tielemans 35′)

Champions League Girone H
Real Madrid – Apoel Nicosia 3-0 (C. Ronaldo 12′; rig. C. Ronaldo 51′; Sergio Ramos 62′)
Tottenham – Borussia Dortmund 3-1 (Son Heung Ming 2′; Yarmolenko 12′; Kane 15′; Kane 60′)

  •   
  •  
  •  
  •