Higuain dito medio ai tifosi del Barcellona e rischio squalifica (Video)

Pubblicato il autore: Fabio Sala

Higuain dito medio tifosi Barcellona rischio squalifica

Non ha brillato ieri sera Gonzalo Higuain. Anzi, una partita anonima la sua, come un po’ quella di tutti i suoi compagni di squadra. Pochi palloni giocati, poche occasioni da gol avute e/o create. Una brutta prestazione insomma, non di quelle a cui ci aveva abituato. Eppure è riuscito a far parlare di sè, purtroppo negativamente.
Mentre usciva dal campo infatti l’ex attaccante del Real Madrid ha alzato il dito medio in direzione dei tifosi del Barcellona che, forse per il suo passato al Real Madrid, lo avevano un po’ preso di mira con un bel po’ di fischi in suo “onore”. Ora il Pipita rischia una squalifica. E i precedenti non sono confortanti.

Mancini, Suarez, Ancelotti…Roberto Mancini fu squalificato per un turno dopo un dito medio rivolto ai tifosi del Milan in un derby. La stessa sorte toccò all’attuale attaccante del Barcellona Luis Suarez ma ai tempi di quando vestiva la maglia del Liverpool: l’uruguaiano aveva rivolto ai tifosi del Fulham il dito medio e si era preso un turno di squalifica. L’ultimo in ordine di tempo è stato l’attaccante del Tottenham Dele Alli, il quale, in nazionale, avrebbe rivolto un dito medio a un suo compagno di squadra (così dicono) anche se molti pensano l’abbia indirizzato all’arbitro: e adesso rischia una penalizzazione.
Ciò che fa sperare i tifosi juventini è il caso di Carlo Ancelotti: anche lui rivolse il dito medio nei confronti dei tifosi dell’Hertha Berlino, ma fu graziato dalla commissione europea che non gli inflisse nessun turno di squalifica. Insomma, serata no per Higuain, che cercherà di rifarsi in campionato.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •