Sorteggio ottavi Champions League: data, orari e possibili avversari delle italiane

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Sorteggio ottavi Champions League

Sorteggio ottavi Champions League

Sorteggio ottavi Champions League, ecco le insidie per Juventus e Roma. Con l’eliminazione del Napoli restano solo due squadre italiane qualifcati alla fase a eliminazione diretta della Champions League. Juventus e Roma conosceranno il loro avversario lunedì 11 dicembre. In quella data a Nyon, in Svizzera, si svolgerà il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti delle migliori 16 d’Europa. Come abitudine le due italiane non possono scontrarsi negli ottavi, né affrontare squadre già incontrate nei gironi eliminatori.  La Juventus si è piazzata seconda nel proprio raggruppamento dietro il Barcellona. Niente Messi negli ottavi e questa è già una buona notizia per Allegri e i suoi. I bianconeri potranno incrociare una tra: Manchester United, Paris Saint Germain, Liverpool, Manchester City. Besiktas e Tottenham. Tutte squadre molto forti, chiaro che i turchi sembrano i più abbordabili sulla carta. assolutamente da evitare i Red Devils di Mourinho e i francesi di Emery.

La Roma di Di Francesco ha vinto il suo girone, ma questo non la mette totalmente al riparo da incroci pericolosi. I giallorossi non potranno giocare con la Juventus, né con il Chelsea di Conte.De Rossi e compagni troveranno una tra: Basilea, Bayern Monaco, Siviglia, Shakhtar Donetsk, Porto e Real Madrid. Inutile sottolineare quanto siano pericolosi i tedeschi del Bayern e i campioni in carica del Real. Squadre che nel passato recente europeo giallorosso hanno riservato amarezze ai tifosi romanisti. Più abbordabili le altre, anche se meglio evitare la gita amarcord per Monchi a Siviglia. Il Basilea è certamente la squadra migliora da affrontare, anche perché a febbraio saranno reduci dalla lunga sosta del campionato svizzero.

Sorteggio Ottavi Champions League, come seguirlo in tv

Sorteggio ottavi Champions League, diretta su Italia uno. La cerimonia degli abbinamenti degli ottavi di Champions League sarà trasmessa in chiaro da Italia Uno lunedì 11 dicembre a partire dalle 11:45. L’andata degli ottavi di Champions League è prevista per il 13 e 14 febbraio. La competizione europea più prestigiosa va quindi in letargo, dopo una fase a gironi che non ha mancato di riservare sorprese. Fuori Napoli, Borussia Dortmund e Atletico Madrid, che saranno impegnate da febbraio nei sedicesimi di Europa League. Nella passata stagione erano tutte presenti agli ottavi, un deciso ricambio dunque nelle gerarchi del calcio europeo.

Rimpianti per gli azzurri di Sarri, tanti. Hamsik e compagni hanno giocato un girone al di sotto delle aspettative. Il cammino europeo è stato condizionato dalla prima sconfitta, contro lo Shakhtar. Un vero peccato perché bastava soltanto pareggiare quella partita per essere protagonisti lunedì al sorteggio di Nyon. Ora al Napoli resta l’Europa League, insieme a Milan, Lazio e Atalanta. Quattro squadre italiane che tenteranno di portare per la prima volta il trofeo continentale. In generale la vecchia Coppa Uefa manca dalle bacheche italiane dal 1999, quando il Parma di Malesani sconfisse in finale il Marsiglia. Un lungo lunghissimo digiuno che speriamo si possa interrompere in questa stagione. Chissà magari nell’anno che l‘Italia manca dal Mondiale dopo 60 anni potrebbe arrivare un alloro continentale dopo 18 anni di astinenza. Il calcio è strano, molto strano. Anche per le quattro italiane di Europa League appuntamento lunedì a Nyon per conoscere il loro futuro europeo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,