Juventus-Tottenham probabili formazioni: Bernardeschi dal 1′, Allegri rispolvera 4-2-3-1

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
TURIN, ITALY - OCTOBER 25: Federico Bernardeschi of Juventus celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Juventus and Spal on October 25, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images) juventus-tottenham

Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images, scelta da SuperNews


Juventus-Tottenham
è l’ottavo di finale di Champions League in programma questa sera all’Allianz Stadium: i bianconeri, reduci dall’importante vittoria di Firenze e da una entusiasmante lotta scudetto in campionato, ospiteranno gli inglesi, reduci dalla vittoria in campionato per 1-0 di sabato scorso contro l’Arsenal, con rete siglata dall’inarrestabile Kane.
La sfida Juventus-Tottenham di questa sera sarà del tutto inedita: le due compagini non si  sono mai affrontate in una competizione ufficiale, eccezion fatta per l’amichevole dello scorso 5 agosto, quando a Wembley gli Spurs ebbero la meglio sulla Vecchia Signora, vincendo il match per 2-0 in virtù delle reti siglate dal solito Kane e da Eriksen. Tuttavia per Allegri quella contro gli inglese è una sfida dal sapore amaro: infatti quando allenava il Milan fu eliminato proprio dalla formazione britannica agli ottavi di finale di Champions della stagione 2010/2011, perdendo in casa per 1-0 e pareggiando in trasferta per 0-0.
A dirigere l’incontro Juventus-Tottenham è stato designato il signor Felix Brynch: bilancio in sostanziale parità per i bianconeri, con due gare vinte e due perse, l’ultima delle quali proprio nella finale Champions della passata stagione contro il Real Madrid; precedenti negativi per gli Spurs, i quali, nelle gare arbitrate dal fischietto tedesco hanno raccolto due sconfitte.

Juventus-Tottenham, le scelte operate dai due tecnici

Per la sfida di questa sera, Massimiliano Allegri dovrà far fronte ad una serie di problemi di formazione: forfait dell’ultima ora è quello di Stephan Lichtsteiner, a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra. Oltre allo svizzero, mancheranno Barzagli, anche lui fermatosi nel post Firenze, nonché i lungodegenti Cuadrado e Matuidi. Buone notizie per Dybala che è rientrato in gruppo, tuttavia non sarà in campo nella sfida contro il Tottenham.
Il tecnico livornese fino a stamane era intenzionato a schierare il 4-3-3 con Buffon tra i pali, Benatia e Chiellini centrali di difesa, mentre De Scoglio ed Alex Sandro saranno gli esterni. A centrocampo Pjanic nel ruolo di playmaker, con Bentancur e Khedira sulle corsie laterali, in avanti tridente composto da Higuain punta centrale con Douglas Costa e Mandzukic esterni.
Secondo un’indiscrezione degli ultimi minuti, Allegri avrebbe intenzione di ribaltare la Juventus, schierando un modulo a specchio, ossia il 4-2-3-1, con le uniche novità, rispetto alla formazione di cui sopra, di Bernardeschi, che affiancherà Douglas Costa e Mandzukic, con Higuain unica punta.
Il tecnico del Tottenham, Mauricio Pochettino, vuole proseguire la scia di risultati utili consecutivi e si affida al 4-2-3-1 per scardinare le sortite offensive degli avversari. Lloris tra i pali, Sanchez e Vertonghen centrali di difesa, con Trippier e Davies ai lati. Centrocampo composto da Dier e Dembelé, con Eriksen, Alli e Son a sostegno di Kane unica punta.

potrebbe interessarti ancheFrosinone-Juventus 0-2 (Video Gol Highlights Serie A): Cristiano Ronaldo e Bernardeschi piegano i ciociari

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Bernardeschi, Douglas Costa, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro, Bentancur. ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Alli, Son; Kane. A disposizione: Vorm, Rose, Aurier, Sissoko, Lucas Moura, Lamela, Llorente. ALLENATORE: Mauricio Pochettino.

notizie sul temaFrosinone-Juventus streaming e diretta tv, Serie A oggi dalle 20.30Voti Fantagazzetta Frosinone – Juventus le pagelle: Ronaldo e Bernadeschi regalano i 3 punti ad AllegriFrosinone-Juventus Formazioni: riposo per Bonucci, in attacco ancora Cristiano Ronaldo con Dybala
  •   
  •  
  •  
  •