Inter, tra Fair Play finanziario e sfida Champions contro la Lazio

Pubblicato il autore: Lorenzo Carrega Segui

 

MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

L’Inter sta attraversando una fase turbolenta della propria stagione. Infatti, domenica sera è attesa da uno scontro importantissimo in chiave Champions League. La Lazio all’Olimpico non è un avversario dei più agevoli, occorrerà attenzione e capacità di pungere in avanti.
Cosa che, purtroppo, non è accaduta nell’ultimo match di S.Siro contro il Sassuolo. L’attaccante argentino pare avesse le polveri bagnate, colpevole di non aver sfruttato due clamorose occasioni.
Ora cerca la rivincita, in un’ultima e decisiva sfida. Dentro o fuori, dalla gloria all’anonima presenza in Europa League. Pochi passi per finire nell’abisso, ma questo è un sentimento troppo comune nei tifosi dell’Inter.
Già in passato hanno ricevuto delle batoste piuttosto pesanti ed inaspettate. Ora si vuole rialzare la testa.
Un solo risultato a disposizione, la vittoria da ottenere contro la squadra migliore come proiezione offensiva dell’intero campionato. 87 reti, tre in più della Juventus, che i nerazzurri dovranno limitare con la loro esperienza e maturità.

potrebbe interessarti ancheLazio, Tommaso Paradiso attacca Strakosha: “Il peggior portiere della Serie A”

Oltre a questa questione tecnica riferita esclusivamente al campo, l’Inter dovrà affrontare un’altro avversario. Questa volta è di tipo economico, pronto a controllare se i conti siano in ordine. Il riferimento è all’ultima stagione, quella del 2017 e il verdetto dovrebbe arrivare entro questo weekend.
Facile prevedere come l’UEFA sia orientata a controllare più specificamente i rapporti commerciali che l’Inter intrattiene con la Cina. Il proprietario Suning è in accordo con il governo cinese per rispettare i paletti sugli investimenti all’estero. Sta cercando di preparare tutti i documenti necessari per essere in regola con le regole imposte da Nyon.

potrebbe interessarti ancheMercato Milan, per l’attacco sale Immobile: il laziale primo obiettivo dei rossoneri

L’Inter è convinta di aver rispettato tutti i parametri, anzi pare abbia aumentato i ricavi in questi ultimi tempi. Lo dimostra il fatto che dalla Cina sono arrivati tre nuovi sponsor a rinforzare i conti della società.
L’UEFA, però, ha posto notevole attenzione agli sponsor che sono stati acquisiti da Suning. Bisogna ricordare come sono imposti dei limiti a questa tipologia di contratti. Se superano il 30% dei ricavi complessivi la UEFA può effettuare un’operazione di ridimensionamento. In totale l’ammontare derivato dagli sponsor è di 41,5 milioni di Euro. Sono numeri che potrebbero incastonarsi alla perfezione nel mosaico interista di questa ultima settimana. Giorni da vivere con il fiato sospeso.
Intanto l’Inter si è già portata avanti con gli acquisti per la prossima stagione. Infatti dopo aver annunciato De Vrij, oggi è il turno di Asamoah. Anche il calciatore ghanese, come il suo collega olandese, è un colpo a parametro zero.
Lautaro Martinez è atteso nei prossimi giorni per sostenere le visite mediche. Tre colpi importanti per aspettare il tanto sospirato traguardo della Champions. Ci vogliono rinforzi per affrontare una prossima stagione che, comunque vada la sfida con la Lazio, avrà tre competizioni da non sottovalutare.
Pochi giorni e sapremo il destino europeo dell’Inter, oltre a quello più importante dal punto di vista economico. Solo concentrazione e testa verso la sfida dell’Olimpico, senza altri pensieri che potrebbero ottundere la mente dei giocatori e farli sbagliare.

notizie sul temaSerie A, ecco la Top 11 finale. Tante le novità: ci sono Dybala e Icardi. A sorpresa anche IlicicSerie A 2017-18 le pagelle: Juventus cannibale, Napoli narciso, Inter arcignaROME, ITALY - APRIL 10: Kevin Strootman of AS Roma during the UEFA Champions League Quarter Final second leg between AS Roma and FC Barcelona at Stadio Olimpico on April 10, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)Mercato Roma, l’Inter fa sul serio per Strootman ed avvia i contatti con l’entourage
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,