Inter in Champions League: le pagelle della stagione

Pubblicato il autore: Giuseppe Folchini Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 21: Matias Vecino of FC Internazionale Milano celebrates his goal during the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Matias Vecino, Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Dopo sei anni di assenza l’Inter torna in Champions League, non sono ancora passati i postumi dei festeggiamenti di questo fondamentale obiettivo raggiunto ma possiamo iniziare a tirare le somme di una stagione che finalmente ha avuto più luci che ombre.

Suning & C : 7 – Vedere Steven Zhang  commuoversi all’Olimpico, dopo la vittoria contro la Lazio, non ha prezzo. Una smentita concreta a chi sui socila continua ad affermare che “ai cinesi dell’Inter frega nulla”.  Nel 2017 Suning Corporation ha portato all’Inter ricavi commerciali diretti o indiretti da Cina e Asia per 83 milioni di euro, ed il fatturato è salito a 318,2 milioni (plusvalenze incluse), con un balzo  del 32,7%. Ora la Champions League porterà liquidità nelle casse nerazzurre, lo scorso anno l’Uefa ha distribuito ai club 1,4 miliardi di euro

potrebbe interessarti ancheInter fuori dalla corsa scudetto, ora all-in sulla Champions per scongiurare una ridimensionata

Luciano Spalletti : 7-  Il mister di Fucecchio ha avuto il merito di raggiungere l’obiettivo Champions League, creando all’Inter un gruppo compatto e coeso che non si vedeva da tempo. Perché anche quando c’è stato il black out per un paio di mesi ( sconfitta in casa contro l’Udinese, sconfitta contro la Spal, pareggio con il Crotone), la squadra si è rialzata. Forse potevano essere gestiti meglio i cambi in alcune partite ma non si arriva per caso in Champions League. La proverbiale fortuna dell’Inter è forse rappresentata dai 23 legni stagionali

La difesa : 8 – Il vero capolavoro di Spalletti, malgrado abbia avuto solo due punti fermi come
Miranda e Skriniar attorno ai quali hanno ruotato Dalbert, D’Ambrosio, Santon, Ranocchia fino all’arrivo di Cancelo che ha costituito una certezza in più. La difesa dell’Inter ha subito 30 goals, solo due in più della Roma ed uno più del Napoli ma soprattutto 19 reti in meno rispetto alla scorsa stagione.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Inter 1-0 (Video Gol Highlights): Mandzukic stende i nerazzurri, palo di Gagliardini

 

notizie sul temaMoviola Juventus-Inter: Irrati sufficiente, Var quasi assente. Proteste per manata di Cristiano Ronaldo a Skriniar (VIDEO)Juventus-Inter streaming e diretta tv, dove vedere la partita oggi dalle 20.30Serie A 15. giornata. La presentazione dei match di campionato
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: