Sossio Aruta torna in campo, il Re Leone disputerà la Champions con un club di San Marino

Pubblicato il autore: Mattia Dallaturca Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Ci sono amori nella vita che non tramontano mai come quello tra Sossio Aruta e il pallone. Il Re Leone, divenuto famoso grazie al programma ‘Campioni – il Sogno‘, ha appena firmato un contratto con la squadra Tre Fiori di San Marino, alla veneranda età di 47 anni.

A dare la notizia è proprio lo stesso club, come si può leggere nel comunicato uscito da poche ore sul sito ufficiale della squadra: “Torna a ruggire con la maglia del Tre Fiori FC Sossio Aruta. Il Re Leone ha firmato il contratto per le due partite in Europa. Ha già indossato la nostra maglia nel 2010, in occasione del turno preliminare di Uefa Champions League. Il mitico attaccante ex Ascoli, Pescara e Cervia Calcio nel reality Campioni – il sogno farà parte della squadra che affronterà i preliminari di Europa League.”

potrebbe interessarti ancheLaura Giuliani, la donna ragno dagli occhi di ghiaccio: Juventus e Italia sono in mani sicure

Dopo l’esperienza fallimentare extracalcistica a ‘Uomini e Donne‘ e le recenti stagioni trascorse nella prima categoria campana (Vico Equense, Torrese e Scafatese), il centravanti ha deciso di rimettersi in gioco a 47 anni, tornando, dopo ben 8 anni di distanza, alla squadra che gli aveva permesso di esordire nel grande palcoscenico internazionale.
Opportunità che gli è stata gentilmente riconcessa: Aruta, infatti, giocherà la sua prima partita in Europa League nella doppia sfida dei preliminari contro i gallesi Bala Town.

potrebbe interessarti ancheCagliari, Nicolò Barella:” Non penso al mercato. Se sono arrivato in Nazionale è merito dei miei compagni di squadra”

Il Re Leone ha anche dichiarato di sentirsi in grande forma ed è determinato più che mai a infrangere un altro record: quello delle 400 reti in carriera. “Sono a 374 reti, me ne mancano 26 e se non dovessi riuscirci quest’anno ci proverò anche l’anno prossimo.”- aveva dichiarato il bomber napoletano all’inizio del 2018.
Vedremo se il calcio riuscirà a dargli più soddisfazioni di quanto non abbiano fatto finora le donne.

notizie sul temaNations League: risorge l’Italia con il 4-3-1-2Polonia-Italia, cercasi bomber disperatamente: le statistiche del matchDavide Astori, le parole della moglie Francesca e la dedica di Biraghi in Polonia-Italia
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: