Dzeko: “La Roma in Champions? Difficile ripetere l’impresa dello scorso anno”

Pubblicato il autore: davgul Segui


L’attaccante della Roma scopre le carte dopo il sorteggio in Champions dei giallorossi contro il Porto: 
“Proveremo a ripetere qualcosa di simile, anche se penso che la scorsa stagione non possa essere ripetuta. È stato tutto strano, specialmente quelle partite fantastiche con Barcellona e Liverpool, incerte fino alla fine”

Dzeko pronto a riprendersi l’attacco della Roma a seguito del lungo infortunio che lo ha costretto fuori dai campi per diverso tempo. L’attaccante bosniaco, reduce dalla vittoria della vittoria del premio di sportivo dell’anno in Bosnia, commenta il percorso della Roma nella massima competizione per club.

potrebbe interessarti ancheOttavi di Champions League, il calendario delle partite su Sky e Rai

Nel commentare il risultato dell’urna di Nyon il centravanti della Roma esce alo scoperto e commenta: “Proveremo a ripetere qualcosa di simile, anche se penso che la scorsa stagione non possa essere ripetuta – ha detto Dzeko – È stato tutto strano, specialmente quelle partite fantastiche con Barcellona e Liverpool, incerte fino alla fine”.
Se qualcuno all’inizio ci avesse detto che saremmo arrivati fino alla semifinale, avremmo riso – ha spiegato l’attaccante giallorosso – Ma quando è iniziata la Champions, piano piano abbiamo cominciato a prendere fiducia, a credere nelle nostre possibilità e alla fine abbiamo disputato una delle migliori stagioni nella storia della Roma e io ho giocato la mia miglior Champions. Forse il gol al Chelsea è il più bello della mia carriera anche se c’è stato un pizzico di rammarico perché sono convinto che saremmo potuti arrivare in finale”.

potrebbe interessarti ancheJuventus, l’Atletico Madrid provoca Cristiano Ronaldo: “Un giocatore come un altro”

In relazione al suo futuro nella società giallorossa Edin Dzeko non fa proclami ma si limita a commentare così: “Non sto ancora pensando a dove finirò la mia carriera. Ho davanti ancora qualche stagione ai massimi livelli”, ha detto l’attaccante alla stampa bosniaca, “ci sarà tempo per parlarne. Ora sono solo interessato alla prossima partita”.

notizie sul temaOttavi di Champions League: sfide incrociate tra Inghilterra e Germania, spicca Atletico Madrid-JuventusAtletico Madrid: garra e “cholismo” le armi per affrontare Cristiano Ronaldo & companySorteggio Champions League – Focus sulle avversarie di Juventus e Roma agli ottavi
  •   
  •  
  •  
  •