Coppa Italia, Juventus Fiorentina 1-2: Salah viola lo Stadium e lancia i gigliati per la gara di ritorno

Pubblicato il autore: Nicola Iuzzolino Segui

coppa italia

potrebbe interessarti ancheJuventus, fulmine a ciel sereno! Perin al Benfica rischia di saltare? I motivi

Crollo e trionfo, due facce della stessa medaglia. O partita. Juventus Fiorentina ha raccontato questo, la prestazione perfetta dei viola e la debacle clamorosa dei campioni d’Italia, mai così distratti e sfilacciati come stasera. L’avvio di gara prometteva bene, da quegli inserimenti in area di Vidal e l’approccio aggressivo sull’avversario. Ma evidentemente era questione di minuti, momenti, attimi, prima che il vento di superficialità si abbattesse sugli uomini di Allegri e prendesse il sopravvento la truppa di Montella. Salah indiavolato, Salah imprendibile. Si lancia da solo e sblocca la partita, raccoglie i favori degli avversari ed incute timore. Non basta la reazione dei padroni, il cross di Pepe, la frustata di Llorente. Non c’è continuità di rendimento nei 90 minuti. La Fiorentina è invece corta, intelligente, astuta e sull’ennesima concessione del manovratore Marchisio (notizia, oggi peggiore dei suoi) infila Storari per il 2-1 finale. Forcing o non forcing, la Juventus non trova la lucidità e l’acume per rosicchiare un pareggio e a due anni di distanza dall’ultima sconfitta crolla l’imbattibilità interna del fortino bianconero. La qualificazione, ora, sembra a portata dei gigliati, strafavoriti dal risultato e con il ritorno da disputare al Franchi. Ma occhio alla Vecchia Signora, alle individualità e a quel punteggio che con un soffio potrebbe ribaltarsi. 2-0 a Firenze è un risultato fattibile per Allegri e i suoi, ma ci vorrà un’impresa contro Salah e Co. Altra testa, altro atteggiamento, altro spirito. Per quella finale di Coppa Italia che ora accende la sfida di aprile.

potrebbe interessarti ancheJuventus, tre contropartite per arrivare a Pogba! La strategia di Paratici

notizie sul temaBonucci verso il Manchester City: Guardiola lo vuole a tutti i costiJuventus “bomba” Neymar: proposto super scambio al Psg?Milan, Demiral resta un sogno? Pronto l’assalto ad un altro centrale della Juve
  •   
  •  
  •  
  •