Coppa Italia Atalanta – Juventus, le dichiarazioni di Allegri dopo il successo bianconero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 23: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the serie A match between Juventus and AS Roma at the Alliannz Stadium on December 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © Allegri contento dopo la vittoria di Bergamo

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri si gode il successo della propria squadra a Bergamo nella sfida d’andata delle semifinali di Coppa Italia e può guardare al futuro con grande ottimismo, anche e soprattutto in funzione alla corsa scudetto che vede i bianconeri impegnati nel duello a distanza contro il Napoli, attualmente a più uno in classifica proprio sui bianconeri. La prestazione di ieri sera della formazione bianconera ha soddisfatto l’allenatore della Juventus che ha apprezzato lo spirito con il quale i giocatori hanno affrontato il non facile impegno di Bergamo: sugli scudi Higuain e Buffon che hanno deciso con le loro giocate la sfida contro l’Atalanta ma in generale è stata una prestazione collettiva che ha soddisfatto il tecnico della squadra bianconera Allegri.

“Non avevo nessun dubbio che stasera la squadra giocasse una partita seria. E i ragazzi sono stati bravi. Vincere a Bergamo non è semplice, soprattutto nel secondo tempo quando l’Atalanta spinge sotto la curva, ti carica di difficoltà ma la squadra ha difeso in modo ordinato, senza nessun affanno, soffrendo solo nel finale quando in generale potevamo fare meglio tecnicamente. Nel primo tempo, contro una buona Atalanta, potevamo segnare un gol di più. Nel secondo tempo abbiamo gestito la partita, potevamo giocare meglio, spostare un pochino più la palla da sinistra verso destra per rallentare qualche ripartenza loro e così non è stato. E su quello dobbiamo lavorare per migliorare. Negli ultimi cinque minuti abbiamo subito l’Atalanta, perchè dopo la parata di Buffon ed un paio di tiri abbiamo rischiato di lasciare la vittoria qui a Bergamo con un pari.  La vittoria invece ci permette di affrontare la partita di ritorno nelle migliori condizioni anche se ancora non è chiusa perchè l’uno a zero non basta per passare”.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, assalto Real Madrid per Pjanic. Kean verso il Monaco

Parole di elogio Allegri le ha spese per il match winner della gara di ieri sera, l’attaccante argentino Gonzalo Higuain. L’ex Napoli, oltre a mettere a segno il gol decisivo dell’incontro, è stato protagonista di una prestazione molto positiva in quanto a sacrificio e dedizione, mettendo in mostra anche una condizione fisica ottimale. Con l’assenza di Dybala, ai box a causa di un infortunio muscolare, Higuain sembra essersi caricato sulle spalle la responsabilità di guidare l’attacco bianconero dopo un periodo di appannamento.

“Rispetto a sabato ha fatto una partita straordinaria sotto l’aspetto tecnico, ha fatto un gol straordinario, ma sotto l’aspetto tattico ha fatto una grande partita. Nel secondo tempo potevamo accompagnarlo di più su qualche contropiede invece ci sono mancati un poco i due esterni o i centrocampisti che avevamo a sostegno”.

potrebbe interessarti ancheJuventus, tentazione 4-4-2 per Max Allegri. Il tecnico bianconero studia il cambio di modulo

Infine Allegri ha sottolineato anche la prestazione di Gigi Buffon, al rientro dopo due mesi di inattività e decisivo al pari di Higuain con il rigore parato a Gomez nel corso del primo tempo.

“Sono contento per Gigi che è tornato alla grande ed è tornato in Coppa Italia dopo cinque anni e mezzo.Buffon è il titolare. Si è riposato, è rientrato al meglio ed a Bergamo non era facile. E’ tornato in modo perentorio parando anche un rigore”.

notizie sul temaIl debutto di Cristiano Ronaldo con la Juve: Pistocchi attacca i media, Ziliani se la prende con John ElkannJuve A-Juve B 5-0: 1° goal in bianconero di Cristiano Ronaldo e partita sospesa per invasione (Video Goal)ZURICH, SWITZERLAND - MARCH 23: #7 Cristiano Ronaldo of Portugal looks on during the International Friendly between Portugal and Egypt at the Letzigrund Stadium on March 23, 2018 in Zurich, Switzerland. (Photo by Robert Hradil/Getty Images)Juventus, Ziliani show polemico su Twitter:”Udinese succursale juventina. Cristiano Ronaldo si è innamorato di Esnaider”
  •   
  •  
  •  
  •