Probabili formazioni Juve Torino: c’è Pjanic, granata senza Ljajic e Belotti

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

probabili formazioni

Probabili formazioni Juve Torino: l’ultimo quarto di finale della Coppa Italia ci offre questa sera all’Allianz Stadium il consueto derby della Mole, in cui si affronteranno Juventus e Torino nella sfida che regala un posto alle prossime semifinali, dove la vincente affronterà l’Atalanta, che proprio ieri ha fatto razzie di un Napoli ormai esausto.
Il precedente disputatosi in campionato questa stagione ha visto stravincere i bianconeri con il risultato di 4-0, in virtù della doppietta di Dybala e le reti di Pjanic e Alex Sandro.

Nelle ultime cinque gare in campionato, la Juventus ha ottenuto 13 punti, di cui quattro vittorie e un solo pareggio, a suggellare l’eccellente stato di forma degli uomini di Allegri, mentre in coppa sono reduci dal 2-0 rifilato al Genoa nella gara degli ottavi. Il Torino invece in campionato arranca e non poco, un solo successo su dieci uscite, quello di Roma contro la Lazio, mentre in coppa è reduce dai successi, in ordine di tempo, contro Trapani, Carpi e Roma, evidenziando così l’ottimo trend nella competizione. Per la squadra di Mihajlovic un’occasione propizia per aggrapparsi all’ultima flebile speranza di centrare un posto nell’Europa che conta, al fine di salvare una stagione fino a questo punto non proprio brillante.
L’incontro sarà diretto dal signor Daniele Doveri della sezione arbitrale di Roma 1: per entrambe unico precedente in coppa, in quanto Doveri ha già fischiato un derby della Mole, quello della stagione 2015/2016, che vide stravincere i bianconeri per 4-0 contro i granata allora allenati dall’ex commissario tecnico della Nazionale Italiana, Gian Piero Ventura, in virtù della doppietta siglata da Simone Zaza e delle reti siglate da Dybala e Pogba.

Probabili formazioni Juve Torino: le scelte operate dai due tecnici

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha affermato che opterà per un turnover leggero, con pochissimi cambiamenti rispetto alla formazione tipo. Tra i pali di nuovo Szczesny, con Buffon ancora out, mentre in difesa Rugani e Barzagli saranno la coppia centrale, con il ballottaggio a destra Lichtsteiner-Sturaro, menrre a sinistra certi del posto Asamoah. Centrocampo a tre con Marchisio a sinistra, Pjanic centrale e Matuidi a destra. Uno tra Higuain e Mandzukic ricoprirà il ruolo di punta centrale, supportato alle spalle da Douglas Costa e Dybala.

Il tecnico del Toro, Sinisa Mihajlovic, avrà nuovamente a disposizione Baselli, che ritorna dopo la squalifica. Tra i pali Sirigu, protetto da Moretti e N’Koulou centrali, mentre a completamento del pacchetto arretrato ci saranno De Silvestri e Molinaro, i quali agiranno da esterni. Centrocampo a tre con Rincon e Baselli esterni, mentre Valdifiori occuperà una posizione più centrale. Il tridente d’attacco, orfano di Belotti, ancora alle prese con un fastidio al ginocchio, sarà composto da Niang punta centrale, con Iago Falqué e Berenguer a supporto. Out Ljajic acciaccato.

Probabile formazione Juventus (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Pinsoglio, Loria, Chiellini, Benatia, Khedira, Alex Sandro, Mandzukic, Pjaca, Sturaro, Bentacur, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Probabile formazione Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Moretti, N’Koulou, Molinaro; Rincon, Valdifiori, Baselli; Iago Falqué, Niang, Berenguer. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Bonifazi, Burdisso, Fiordaliso, Acquah, Gustafson, Obi, Boyé, De Luca, Millico, Sadiq. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

  •   
  •  
  •  
  •