Verso Juve Toro di Coppa Italia: Belotti ci prova, Pjanic recuperato

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui

Juventus - Torino: tornano Buffon e Pjanic, Mihajlovic non rinuncia al modulo offensivo
L’ultimo quarto di finale di Coppa Italia sarà Juventus-Torino. Per la gara di domani in forse uno dei giocatori più importanti: Belotti.

Mercoledì 3 gennaio Juve-Torino si sfideranno nel classico derby della Mole per decretare quale delle due squadre andrà in semifinale. I bianconeri, che giocano in casa, proveranno a dimostrare la propria forza e l’uscita definitiva dalla crisi; i granata proveranno il colpaccio all’Allianz Stadium.
Una partita entusiasmante e attesa dalla cittadina che vede sempre le due tifoserie molto animate e con gli animi accesi.
Mihajlovic molto probabilmente non potrà contare su Andrea Belotti, uno degli uomini più importanti della sua rosa. L’attaccante ha avuto un lieve infortunio, ma senza gravi lesioni, al ginocchio, per una distorsione durante l’allenamento. L’arma offensiva del Torino proverà a recuperare per poter essere a disposizione dell’allenatore e giocare una delle partite più decisive della stagione del Toro.
D’altra parte, in casa Juve, a Vinovo la squadra si è allenata il 31 dicembre e anche nel pomeriggio del primo gennaio 2018, in vista del derby con il Torino. Il ct Allegri vuole battere il Toro, la Coppa Italia è una competizione significante per il club bianconero. In allenamento insieme al tutta la squadra si è unito anche Miralem Pjanic. Il bosniaco aveva riportato un affaticamento muscolare al quadricipite della coscia destra durante l’allenamento per la partita contro il Verona. Tra le file bianconere, oltre a Pjanic anche De Sciglio sembra in via di totale guarigione, mentre resteranno ancora fuori Buffon, Howedes e Cuadrado. Il primo portiere della Juve e Cuadrado, che si allenano ancora separatamente dal gruppo, dovrebbero tornare a disposizione già dal 6 gennaio, mentre Howedes dopo la sosta.

  •   
  •  
  •  
  •