Europa League Inter che risorge: Vittoria sofferta con il Southampton

Pubblicato il autore: Lorenzo Siggillino

Europa League Inter Southampton Brozovic

Europa League Inter batte il Southampton: a San Siro termina 1-0

Inter che torna alla vittoria e trova tre punti fondamentali per il cammino europeo. Se voleva sperare di continuare l’Europa League Inter era assolutamente costretta al successo e non ha deluso i tifosi. Inter-Southampton finisce 1-0, dopo un primo tempo in cui l’Inter aveva sofferto tantissimo. Gli inglesi hanno tenuto il pallino del gioco, con l’Inter non in grado di rendersi pericolosa se non con un tiro fuori di Eder. Nella ripresa arriva la rete di Candreva, grazie ad un ottima palla messa in mezzo dalla fascia sinistra. Fantastico il tiro di Candreva, sul quale non può nulla il portiere dei Saints. In Europa League Inter che non aveva ancora offerto grandi prestazioni, erano infatti arrivate due sconfitte contro Hapoel Beer Sheva e Sparta Praga. Nell’altra partita del girone dei nerazzurri, lo Sparta Praga vince in trasferta sul campo dell’Hapoel Beer Sheva per 1-0. Impresa che se vuole andare avanti in Europa League Inter sarà assolutamente chiamata a fare. Classifica girone K Europa League che adesso vede lo Sparta Praga in fuga a 6 punti, seguito da Southampton e Beer Sheva bloccate a quota 4 lunghezze, mentre si rilancia in chiave qualificazione l’Inter che prende i primi tre punti. Prossimo turno Europa League che vedrà i rispettivi ritorni con Inter in Inghilterra e Hapoel in casa dello Sparta Praga.

Primo tempo Europa League Inter Southampton

De Boer non schiera un’Inter Europa League, ma mette i migliori possibili. Solo Banega e Perisic in panchina (dentro solo a pochi minuti dalla fine al posto di uno stremato Eder). L’allenatore inserisce Icardi, Candreva ed Eder in attacco. A centrocampo torna Brozovic ed accompagna Medel e Gnoukouri. In Europa League Inter non posizionata affatto bene in classifica e il risultato possibile è solo uno: la vittoria. Per gli inglesi la situazione è differente e quindi si attende una partita offensiva da parte dei ragazzi di De Boer. Nei primi 45 minuti non succede molto: l’Inter lascia il pallino agli ospiti e non riesce mai a rendersi pericolosa (da segnalare solo una conclusione di Eder che termina fuori di non molto). Southampton che invece prova a mettere alle corde i nerazzurri, ma le occasioni nitide sono poche e Handanovic non è chiamato a compiere miracoli. Scivolano via i primi 45 minuti di Inter Southampton.

Secondo tempo Europa League Inter Southampton

Nel secondo tempo del match Europa League Inter Southampton succede davvero di tutto. L’Inter mette la testa fuori e trova la rete con Candreva (gol molto bello, tiro di prima sotto la traversa). Brozovic lascia però i nerazzurri in 10 pochi minuti dopo e allora ritrova vigore l’azione del Southampton, che aveva accusato il colpo della rete di Candreva. I Saints mettono in scena un assalto alla porta di Handanovic, che però salva clamorosamente la sua squadra. Se in Europa League Inter può ancora sperare, molto è dovuto all’estremo difensore balcanico. Parata eccezionale al minuto 85 su Austin. Termina 1-0 Inter Southampton Europa League. La squadra di De Boer può ancora sperare di passare alla prossima fase della coppa europea.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •