Sorteggio Europa League: orario e avversarie di Milan, Lazio, Napoli e Atalanta

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
sorteggio Europa League

Sorteggio Europa League

Sorteggio Europa League, quattro italiane ai sedicesimi. Si è conclusa anche la fase a gironi dell’Europa League. Atalanta, Lazio e Milan hanno vinto i rispettivi raggruppamenti e saranno teste di serie al sorteggio per i sedicesimi. Non così il Napoli, retrocesso dalla Champions League, che sarà inserito in seconda fascia. La cerimonia si svolgerà lunedì 11 dicembre a Nyon alle ore 13. L‘evento sarà seguito in diretta da Sky Sport. Come avviene in Champions League non saranno possibili i derby. In più Atalanta, Lazio e Milan non potranno affrontare squadre con cui hanno già giocato nei gironi. Queste le squadre che comporranno la prima fascia: Villarreal, Arsenal, Salisburgo, Atletico Madrid, Cska Mosca, Lipsia, Sporting Lisbona, Braga, Lokomotiv Mosca , Viktoria Plzen, Athletic Bilbao, Salisburgo, Zenit, Atalanta, Milan e Lazio. In seconda fascia saranno presenti: Napoli, Nizza, Borussia Dortmund, Celtic, Spartak Mosca, Aek Atene, Ludogorets, Astana, Copenaghen, Lione, Steaua, Marsiglia, Real Sociedad, Ostersund , Stella Rossa e Partizan Belgrado.

Per le tre italiane di prima fascia c’è certamente da evitare il Borussia Dortmund, che se i tedeschi non stanno attraversando un gran momento di forma. Ma a febbraio sarà tutta un’altra storia. Pericolose anche le francesi e lo Spartak Mosca di Massimo Carrera. Possibile un accoppiamento suggestivo per il Milan che potrebbe ritrovare la Stella Rossa di Belgrado sul suo cammino. Quando i rossoneri hanno affrontato i serbi, nel 1988/1989 e nel 2006/2007 hanno poi vinto la Champions League. Gattuso in questo momento ha bisogno di tutto, anche per la cabala.

Sorteggio Europa League, le insidie per il Napoli

Sorteggio Europa League, spauracchio Simeone per il Napoli. Il gol del Feyenoord ha costretto gli azzurri di Sarri a retrocedere in seconda fascia per il sorteggio di Nyon. Una posizione scomoda per Hamsik e compagni. Tante le insidie da evitare per il sorteggio di lunedì. Innanzitutto l‘Atletico Madrid di Simeone. Gli spagnoli, eliminati dalla Roma, da gennaio avranno anche Diego Costa. I Colchoneros hanno anche giocato due finali di Champions League nel 2014 e nel 2016.

Da evitare per il Napoli anche l’Arsenal e il Villarreal. Gli spagnoli sono sempre pericolosi e hanno eliminato gli azzurri nell’ultimo doppio confronto nei sedicesimi del 2016. Occhio anche allo Zenit San Pietroburgo di Roberto Mancini. I russi sono una della candidate alla vittoria finale dell’Europa League. Avversarie complicate potrebbero essere anche lo Sporting Lisbona e il Lipsia. Portoghesi e tedeschi sono stati eliminati all’ultima giornata dei giorni di Champions League. Soprattutto i biancoverdi hanno ben figurato nel gruppo con Barcellona e Juventus. Anche l‘Athletic Bilbao può essere ostacolo insidioso. Sempre difficile giocare nel caldissimo ambiente del San Mames. La strada verso la finale di Lione(16 maggio 2018)è lunga e tortuosa, ma le italiane hanno voglia di arrivare in fondo stavolta. Lunedì l’appuntamento con il sorteggio, poi da febbraio ricomincerà la corsa verso l’Europa League 2017/2018.

  •   
  •  
  •  
  •