Milan, Kessié è stanco. Gattuso ancora senza Kalinic con il Ludogorets

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 06: AC Milan coach Gennaro Gattuso issues instructions to his players during the serie A match between AC Milan and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 6, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images scelta da Supernews)

Kessié, il guerriero è stanco. E’ stato uno dei primi acquisti del nuovo Milan cinese, ha giocato tantissimo ed ora è un po’ stanco. Franck Kessié ha confessato di sentirsi un po’ in riserva ultimamente. Sia con Vincenzo Montella che con Rino Gattuso l’ivoriano è stato uno dei perni insostituibili dei rossoneri. Fin dalla cessione di Kucka, è stato chiaro che al Milan mancasse una controfigura dell’ex atalantino. A Milanello ci sono tanti centrocampisti in rosa, ma nessuno ha le caratteristiche di Kessié. Domenica prossima, contro la Sampdoria di Giampaolo, il numero 79 rossonero sarà assente per squalifica. Uno stop forse provvidenziale per fargli tirare un po’ il fiato. Intanto Gattuso studia le possibili alternative. Il tecnico rossonero ha sempre dichiarato che il vero vice-Kessié è Manuel Locatelli. Il classe ’98, secondo Ringhio, può e sa fare bene la mezzala. Un ruolo in cui ha giocato in Coppa Italia, sia contro l‘Inter che contro la Lazio. 

Nella passata stagione Locatelli nel Milan giocava in pianta stabile davanti alla difesa. Montella lo vedeva in quel ruolo, mentre Gattuso considera Montolivo il vero alter ego di Biglia. Kessié probabilmente giocherà in Europa League contro il Ludogorets, poi tornerà a disposizione per il ritorno del 22 febbraio. L’ivoriano ha bisogno di riposo e allenamenti per poter riacquistare brillantezza per lo sprint finale della stagione. “Sono più forte di Gattuso tecnicamente, ma lui è stato un campione e ha vinto tutto”. Il guerriero rossonero è stanco, ma ha le idee molto chiare su presente e futuro. Dategli un po’ di ossigeno e tornerà lo schiacciasassi d’ebano che conosciamo.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, chieste informazioni su Laxalt. Sull’uruguayano Milan in vantaggio

Kessié, ma non solo. Riposo per altri titolari in Europa League?

1437 giorni dopo il Milan torna a giocare un match ad eliminazione diretta nelle coppe europee. Gattuso tiene molto all’Europa League e sa che in questo momento un risultato negativo è l’ultima cosa di cui il suo Milan ha bisogno. Il Ludogorets non avrà il blasone del Real Madrid o del Manchester United, ma è squadra da rispettare e temere. I bulgari da anni dominano il campionato bulgaro e giocano le coppe europee con continuità. Gattuso ha già messo tutti in guardia:”In Europa hanno molta più esperienza di noi, sono una buona squadra piena di brasiliani. Dovremo stare molto attenti”.

potrebbe interessarti ancheLIVE Mercato Milan, si stringe per Castillejo. Accelerata per Laxalt

Parole da condividere visto che molti giocatori del Milan sono al primo confronto diretto europeo. Difficile dunque che Ringhio rinunci a Bonucci, Biglia e Rodriguez. Giocatori che sanno come interpretare queste partite. Così come Calhanoglu. Un turno di riposo potrebbe essere concesso a Bonaventura. L’ex atalantino potrebbe essere sostituito da Locatelli, in odore di una maglia da titolare per domenica contro la Sampdoria. Il classe ’98 dovrebbe dare il cambio a Kessié, squalificato in campionato. L’ivoriano sarà chiamato agli straordinari in Bulgaria, per poi riposare domenica in campionato. Altro indiziato al riposo in Europa è Suso.Non può giocare sempre, stiamo studiando soluzioni alternative senza di lui”, così Gattuso nei giorni scorsi a Milanello. In avanti, ancora out Kalinic. L’attaccante croato, fresco di riscatto, non è stato convocato. Probabile conferma per Cutrone. André Silva continua a non convincere. Chissà se riuscirà mai nel contrario.

notizie sul temaCalciomercato Milan: Rabiot può lasciare il PSG, tentativo in extremis di Leonardo ?MILAN, ITALY - JANUARY 06: AC Milan coach Gennaro Gattuso issues instructions to his players during the serie A match between AC Milan and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on January 6, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan: accordo raggiunto per Castillejo con il Villareal, Bacca nell’affareduring the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 27, 2017 in Milan, Italy.Milan, Pato continua a segnare in Cina: Leonardo lo riporterà in rossonero? (VIDEO)
  •   
  •  
  •  
  •