Arsenal-Milan: Gattuso ci prova con due punte. Cutrone o Kalinic con André Silva ?

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 17: Nikola Kalinic of AC Milan in action during the Serie A match between AC Milan and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on September 17, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images) arsenal-milan
Arsenal-Milan vale l’accesso ai quarti di finale di Europa League: la squadra allenata da Rino Gattuso dovrà giocoforza ribaltare il pessimo risultato della scorsa settimana, allorquando al San Siro i Gunners si imposero con un netto 0-2, in virtù delle reti siglate da Mkhitaryan e Ramsey.
Per accedere al turno successivo, serve un Milan perfetto: lo sa bene il tecnico nativo di Corigliano Calabro,  che prova a rianimare i suoi uomini in vista di un avvincente ritorno in terra britannica. Per questo motivo, si fanno avanti ipotesi alquanto fantasiose sul possibile undici titolare in campo a Londra, soprattutto allo scopo di evitare qualsivoglia disattenzione che possa costare di fatto la qualificazione.
Va anche detto che Arsenal-Milan non è nuova a questo tipo di rimonte: infatti la squadra rossonera, nella stagione 2011/12, guidata dall’attuale tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, rischiò di farsi rimontare, perdendo 3-0  all’Emirates Stadium, dopo che era riuscito a battere i Gunners in casa con un deciso 4-0. Erano altri tempi, in particolare era il Milan dei vari Boateng, Ibrahimovic e Robinho, ma nulla è impossibile, soprattutto alla luce dei recenti problemi di spogliatoio che hanno investito la società londinese.

Arsenal-Milan vale i quarti: le novità di formazione di Gattuso

Nello specifico le novità più importanti riguarderebbero proprio l’attacco: nelle edizioni odierne di Tuttosport e del Corriere dello Sport, il tecnico del Milan Gattuso avrebbe intenzione di presentare una squadra offensiva all’ennesima potenza. In particolare, l’allenatore calabro avrebbe intenzione di schierare dal 1′ un tandem offensivo alquanto inedito: André Silva, rinato dopo la rete siglata nell’extra time contro il Genoa in campionato, affiancato da Patrick Cutrone, in netta pole rispetto al compagno di reparto Nikola Kalinic. Soluzione bizzarra ma che potrebbe di fatto aprire scenari alquanto interessanti.
Gattuso per la sfida Arsenal-Milan dovrebbe ritrovare Calabria al posto di Borini, mentre Montolivo sarebbe certo di una chance in luogo al Biglia, occupando alla stregua la cabina di regia. Sulla destra largo il solito Suso, mentre Bonaventura nel ruolo di mezzala sinistra, trasformando a gara in corso il 4-3-3 in un 4-3-1-2 e in un 4-4-2.
L’assalto ai Gunners è partito, domani sera avremo modo di vedere se i rossoneri saranno riusciti a centrare l’obiettivo della qualificazione ai quarti di finale di Europa League.

notizie sul temaFormazioni Milan-Atalanta, Caldara e Cutrone out. Gomez e Pasalic dal 1′Milan-Atalanta, due squadre con un solo obiettivo: vincere!Milan-Atalanta: rossoneri per sfatare un tabù, gli orobici vogliono uscire dalla mini crisi. Le probabili formazioni
  •   
  •  
  •  
  •