Soligorsk, ecco l’avversario del Torino in Europa League

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

Soligorsk: una squadra, diversi nomi e un sogno chiamato Europa League

Lo Shakter Soligorsk, squadra della Bielorussia, si prepara ad affrontare stasera il Torino nella gara di andata del terzo turno preliminare di Europa League. La partita si disputerà stasera (ore 21) allo stadio “Grande Torino” che ospiterà per la prima volta gli uomini di Walter Mazzarri in Europa League, dopo che la prima partita casalinga si era disputata ad Alessandria. Un altro ostacolo da non sottovalutare per i granata, che vogliono continuare il il loro cammino europeo. Scopriamo meglio i prossimi avversari del Toro, partendo da una curiosità legata al loro nome.

potrebbe interessarti ancheRoma, si prova un doppio colpo in difesa: I dettagli

Soligorsk, una squadra che si sta imponendo nel campionato bielorusso

Fondato nel 1961, il Futbol’ny Klub Šachcër Salihorsk è la squadra di Salihorsk, città mineraria situata nella regione di Minsk, capitale bielorussa. Il club è conosciuto anche come Šachcër Salihorsk, Shakter Soligorsk (traslitterazione dal bielorusso), o semplicemente Shakter. Il nome della squadra rimanda alla tradizione mineraria della città: “Shakter“, infatti, significa “minatori” e dunque essa fu fondata come squadra dei minatori di Salihorsk. La formazione ha sempre militato nella Vyšėjšaja Liha, il massimo campionato bielorusso, tranne per qualche apparizione nel campionato regionale di Minsk. I primi successi sono arrivati, però, soltanto nell’ultimo periodo dell’Unione Sovietica.

potrebbe interessarti ancheEuropa League, il programma degli spareggi (22-29 agosto): il Torino sfiderà il Wolverhampton

Il Saligorsk, dai tempi dell’Unione Sovietica ad oggi

Tra il 1985 e il 1988, infatti, il Saligorsk conquistò per tre volte la Coppa della Repubblica Socialista sovietica bielorussa. Dopo la caduta dell’URSS, la squadra militò nel campionato bielorusso, dove fece molta fatica ad imporsi nei primi anni, come capitò a molte formazioni dell’ex blocco comunista. Dal 1999, però, i “minatori” non sono mai andati al di sotto del sesto posto, partecipando spesso ai preliminari delle competizioni europee. Negli ultimi anni, invece, lo Shakter, è diventato uno dei concorrenti più agguerriti del Bate Borisov, la squadra più blasonata del campionato bielorusso conquistando, nel 2004 e nel 2014, la Coppa di Bielorussia. Attualmente la squadra è allenata dal russo Syarhey Tašujev ed ha nell’attaccante albanese Elis Bakaj, il giocatore più rappresentativo. Il Toro è avvisato e dovrà prendere le relative contromisure per evitare brutte sorprese.

notizie sul temaShakhtyor Soligorsk-Torino 1-1 (Video Gol Highlights): a Minsk termina con un pareggio. Toro qualificato ai playoffTorino-Shakhtyor Soligorsk 5-0, Europa League: qualificazione ipotecata (video highlights)Torino-Soligorsk streaming e diretta tv Europa League, oggi 8 agosto dalle 21
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: