Alessandria, sarà Cristian Bunino il sostituto di Bocalon? Per Gazzi contratto biennale

Pubblicato il autore: Luca Sturla

Cristian buninoCon la partenza di Riccardo Bocalon, venduto alla Salernitana, si è liberato un posto come attaccante nell'Alessandria Calcio. Stando alle ultime notizie di calciomercato dovrebbe prendere il suo posto Cristian Bunino, originario del settore giovanile della Pro Vercelli, il calciatore è tesserato tra le fila della Juventus ma nelle ultime stagioni ha avuto diverse esperienze in B e Lega Pro con le maglie di Livorno e Robur Siena. Il giovane, classe 1996, ha giocato anche due anni nella Nazionale Italiana Under19.

Abbiamo saputo che l’Alessandria è interessata. C’è stata qualche chiacchiera tra i grigi e la Juventus” ha dichiarato a Radio GoldOscar Damiani, il procuratore di Bunino “è una possibilità ma ci sono dieci squadre di serie C interessate a lui e anche qualche club di serie B. Per ora non è stata fatta nessuna scelta, si vedrà nei prossimi giorni. L’Alessandria, comunque, sarebbe una destinazione gradita. Entro fine settimana il ragazzo deciderà cosa fare”. Oltre ai Grigi, però, sono interessati al giovane anche il Novara e l’Avellino (in serie B), Vicenza, Trapani e Sudtirol (in serie C).

Lavoreremo con molta attenzione – aveva detto Pasquale Sensibile, direttore sportivo dell'Alessandria –, non sbaglieremo per fretta. Non abbiamo la smania di rimpiazzarlo. Restiamo con tre attaccanti che sono un lusso per questa categoria. Vivisezioneremo i pro e contro, la fattibilità, la sostenibilità economica e, in particolare, le motivazioni. Chi viene ad Alessandria dovrà farlo con orgoglio e non pensando di farci una cortesia scendendo di categoria. E non sarà necessariamente un over, potrebbe anche arrivare un giovane che ha già dimostrato di avere le carte in regola per imporsi nel tempo”.

Si è conclusa anche la trattativa con Gazzi. L'ex Torino, ha firmato un contratto biennale con la società grigia e potrebbe scendere già in campo domenica contro la Salernitana.

Da domani, inoltre, è possibile sottoscrivere l'abbonamento per la nuova stagione di campionato. Per farlo ci si deve recare nella sede temporanea in via della Chimica 15, in zona D3, aperta questi giovedì e venerdì dalle 15 alle 19. Sabato 5 agosto, invece, la sede aprirà dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19. Da lunedì 7 a venerdì 11 agosto dalle 17 alle 19. Sabato 12 agosto dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19. Negli stessi orari sarà possibile sottoscrivere anche la Tessera del Tifoso/Supporter Card. L'abbonamento è valido per le 16 partite giocate in casa al “Moccagatta”. Con l'abbonamento si riceverà un mattone del vecchio stadio “Moccagatta” in un cofanetto speciale. Però l'omaggio è ritirabile da fine agosto. Per le gare che verranno disputate allo stadio Piola di Vercelli, gli abbonati potranno acquistare i tagliandi al prezzo previsto dall’abbonamento in un settore equivalente che verrà indicato prima delle partite. Coloro che sottoscriveranno l’abbonamento, quindi, pagheranno il biglietto per il match a Vercelli a un prezzo estremamente conveniente rispetto al costo del biglietto intero: il prezzo di una singola partita dell'abbonamento (quindi 1/16 del costo del settore scelto con l'abbonamento). Per gli abbonati del settore Parterre della scorsa stagione è stata ideata una tariffa speciale per assistere alle gare dalla Tribuna Laterale Coperta, a fianco della “Gradinata Nord”. Fino a mercoledì 9 agosto inoltre sarà possibile rinnovare l’abbonamento nel posto assegnato l’anno precedente per gli abbonati di Tribuna, mentre per il settore Rettilineo di Gradinata non sarà possibile in quanto la numerazione dei posti al termine dei lavori di riqualificazione dello stadio “Moccagatta” sarà differente.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •