Probabili formazioni Monza-Pisa, partita a rischio vietata alla curva Nord

Pubblicato il autore: Al Rey
Probabili formazioni Monza-Pisa, partita a rischio vietata alla curva Nord

Foto pubblica di Subbuteo Solo Gotha

Niente trasferta per i tifosi nerazzurri senza Tessera del tifoso allo stadio Brianteo per Monza-Pisa

Monza-Pisa, gara valida per la terza giornata di serie C girone A, si giocherà allo stadio Brianteo di Monza domenica 10 settembre 2017 alle 16:30. Con grande disappunto dei tifosi pisani è stata applicata la restrizione ai soli possessori della Tessera del tifoso, perché la partita sarebbe considerata a rischio. Come si può leggere sull’edizione odierna de Il Tirreno, la ruggine tra le due tifoserie è nata nel 2007 quando il Pisa è stato promosso in serie B ai play-off a discapito del Monza. Dopo aver consentito la trasferta libera per la prima gara di campionato ad Olbia i tifosi saranno costretti a sottostare alle decisioni dell’Osservatorio per tutta la stagione 2017/2018; sarà dal prossimo anno, infatti, che entrerà in vigore la Fidelity card, che consentirà di andare in trasferta in tutte le partite ad eccezione di quelle ad altissimo rischio.

Monza-Pisa a rischio per i play-off del 2007

Monza-Pisa sarà dunque vietata a chi non è in possesso della Tessera del tifoso e questo è un brutto colpo per la squadra nerazzurra che avrebbe bisogno di tutto il supporto necessario per superare un avvio di campionato decisamente poco incoraggiante. Dopo aver perso ad Olbia e pareggiato miracolosamente in casa contro il Siena, una vittoria è d’obbligo per la squadra di Carmine Gautieri, duramente contestata all’Arena Garibaldi durante l’ultima partita di campionato. Il Monza ha fatto meglio nelle prime tre gare di campionato, con una vittoria casalinga contro il Piacenza e una sconfitta esterna a Pistoia; il Pisa invece ha perso 1-0 ad Olbia e strappato un pareggio casalingo al Siena. Una vittoria ridarebbe entusiasmo alla squadra e soprattutto ai tifosi, già molto delusi per le due gare di campionato e per questa trasferta vietata in terra brianzola. Dal canto suo mister Zaffaroni non ci starà sicuramente a pareggiare né tantomeno a perdere dopo l’ultima sconfitta a Pistoia, pertanto Monza-Pisa si preannuncia una partita molto combattuta. La prevendita dei biglietti è già iniziata da parecchi giorni ed oltre ad essere vietata la trasferta a chi non è in possesso della Tessera del tifoso non sarà valida neppure la promozione ”porta un amico”. I tagliandi per gli ospiti costano 10 euro e sono acquistabili solamente in prevendita, che terminerà oggi alle 19:00.

Biglietti Monza-Pisa solo in prevendita per gli ospiti

I biglietti per i tifosi del Monza si potranno comprare anche il giorno stesso della gara presso lo stadio che aprirà alle ore 13:30. Alla vigilia della partita l’allenatore Marco Zaffaroni ha fatto una seduta di rifinitura studiando le soluzioni tattiche per il match contro il Pisa. L’allenatore biancorosso ha convocato 21 giocatori e dovrà fare a meno dello squalificato Sacha Cori; l’attaccante è l’unico che era presente durante la famosa sfida del 2007 e al suo posto probabilmente giocherà Cogliati.

Probabili formazioni Monza-Pisa

Allo stadio Brianteo non è ancora stata dimenticata la doppia sconfitta che ha permesso al Pisa di salire in serie B a discapito del Monza; la partita sarà sicuramente molto sentita da tutta la tifoseria, soprattutto da coloro che c’erano anche 10 anni fa. Carmine Gautieri dovrà fare il possibile per riscattarsi dai fischi piovuti addosso alla squadra da parte di tutto lo stadio domenica scorsa. Per una scelta tattica ha deciso di lasciare a casa Cuppone, mentre Reinholds non ci sarà per problemi fisici. Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo domenica 10 settembre 2017 per la terza giornata del campionato di serie C girone A.
Monza (4-3-3): Liverani; Carissoni, Riva, Caverzasi, Tentardini; Giudici, Perini, Guidetti; D’Errico, Cogliati, Palazzo. All. Zaffaroni.
Pisa (4-3-3): Petkovic; Filippini, Lisuzzo, Sabotic, Mannini; Di Quinzio, Gucher, De Vitis; Negro, Eusepi, Peralta. All. Gautieri.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: