Siena-Livorno 1-2 al 92º minuto, sintesi e video interviste

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Siena-Livorno 1-2 al 92º minuto, sintesi e video interviste

Vantaggiato espugna il Rastrello a tempo scaduto e il Livorno prende il volo per la gioia degli oltre 1600 tifosi presenti all’Artemio Franchi

Siena-Livorno giocata sabato 4 novembre 2017 e valida per la 12ª giornata del campionato di serie C girone A è terminata con la vittoria a tempo scaduto del Livorno grazie ad un gol di Daniele Vantaggiato che ha segnato anche la rete del vantaggio al 52º minuto. A cinque minuti dello scadere della gara il Siena è riuscito a pareggiare con un gol di Sbraga, ma nel finale è successo di tutto.

Secondo ko consecutivo per la Robur

Siena-Livorno è stata la terza partita della 12ª giornata del campionato di serie C girone A e le rimanenti gare si giocheranno tra domenica 5 novembre e lunedì 6 novembre. La prima nota negativa per i padroni di casa è stata l’assenza per problemi fisici del capitano Alessandro Marotta sostituito dalla inedita coppia Campagnacci e Neglia. Il Livorno è sceso in campo con la squadra al completo e la prima fase della gara è stata abbastanza equilibrata. L’unico sprazzo lo ho avuto al 22º minuto Campagnacci che, invece di tirare direttamente in porta, ha servito Neglia che si è fatto anticipare da Pulidori. Il tentativo di testa di Vantaggiato volato sopra la traversa è stata un’altra delle poche emozioni del primo tempo della partita. Durante la seconda frazione di gioco il risultato è cambiato in Siena-Livorno 1-2, con il primo gol già all’ottavo minuto da parte del bomber Daniele Vantaggiato in seguito ad un calcio d’angolo battuto da Valiani. La Robur Siena si è sbloccata nel finale, prima con un gol sfiorato da Damian e poco dopo con una rete scaturita da un calcio d’angolo come quella di Vantaggiato, stavolta però è stato Sbraga a superare Pulidori. Al 90º minuto il nuovo entrato Emmausso ha sbagliato clamorosamente un gol a pochi metri dalla porta e due minuti più tardi è arrivata la beffa per il Siena grazie a Valiani che ha servito bene Vantaggiato che prima ha centrato il palo e sulla ribattuta ha insaccato la palla.

Siena-Livorno 1-2 tabellino e video interviste

Di fronte a 3008 spettatori di cui 1607 tifosi livornesi la 12ª giornata del campionato di serie C girone A non è ancora terminata perché dopo Siena-Livorno 1-2 di ieri sera e gli altri due anticipi delle 14:30 Olbia-Giana (3-0) e di venerdì 3 novembre Viterbese-Lucchese (2-2), tra oggi e domani termineranno tutte le gare ma non potrà accadere nulla di nuovo ai vertici. Il Livorno domina la classifica con 29 punti, seguito a cinque lunghezze di distanza dal Siena e al terzo posto c’è l’Olbia; il Pisa giocherà oggi pomeriggio contro la Pistoiese e potrebbe raggiungere i sardi in caso di vittoria, ma sembra che ormai gli amaranto siano la squadra che si risparmierà i play-off. Di seguito il tabellino della gara e le video interviste tratte dal canale YouTube oksiena.

Siena (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Cristiani (33’st Damian), Gerli, Vassallo (38’st Lescano); Guberti (33’st Bulevardi); Campagnacci, Neglia (25’st Emmausso). A disposizione: Crisanto, Panariello, Rondanini, Terigi, Mahrous, Guerri, Cruciani, Romagnoli. Allenatore Mignani.
Livorno (4-2-3-1): Pulidori; Franco, Pirrello, Gasbarro, Pedrelli (38’st Gonnelli); Bruno (38’st Gemmi), Luci; Doumbia (38’st Doumbia), Murillo (31’st Morelli), Valiani; Vantaggiato. A disposizione: Romboli, Hadziosmanovic, Giandonato, Borghese, Baumgartner, Pérez, Montini, Ponce. Allenatore Sottil.
Arbitro: Amabile di Vicenza (Michieli-Sartori)
Marcatori: 8’ st Vantaggiato, 40’ st Sbraga, 47’ st Vantaggiato.
Note: ammoniti Doumbia, Sbraga, Murilo, Vantaggiato, Vassallo. Recuperi: 0 e 4. Spettatori: 1859 abbonati, 3008 paganti (1607 ospiti).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,