Carrarese-Genoa Primavera: dominio gialloazzurro. Tavano e compagni ne fanno 8.

Pubblicato il autore: Claudia Cella Segui


Altra travolgente prestazione degli uomini di Baldini, scesi in campo questo pomeriggio contro la formazione allenata da Carlo Sabatini. Gli azzurri, avanti 4-0 già alla chiusura del primo tempo, dilagano nella ripresa realizzando altre quattro reti. Da segnalare l’esordio nel secondo tempo dell’ultimo arrivato Karkalis sulla fascia sinistra.

potrebbe interessarti ancheSerie A, tutti gli infortunati della prima giornata: Lazio senza Milinkovic e Lulic

LA PARTITA
Primo tempo
Carrarese schierata con l’ormai consolidato 4-2-4: Borra tra i pali, in difesa Carissoni, Murolo, Ricci Luca e Ricci Giacomo, coppia di centrocampo Rosaia-Agyei, esterni d’attacco Valente e Piscopo a sostegno delle punte Biasci e Tavano. Gli apuani partono fortissimo e si portano avanti per 3-0 in soli 8 minuti: ad aprire le marcature è Biasci, servito rasoterra da Valente. Lo stesso numero 16 tre minuti dopo fornisce l’assist perfetto anche a Rosaia, che con una gran girata al volo firma il raddoppio. Infine Piscopo all’8′ sfrutta un cross dalla sinistra di Giacomo Ricci e colpisce di tacco sul primo palo. Al 24′ ci prova il Genoa con una punizione battuta dal numero 10 Simeoni, che con il suo mancino mette al centro una palla interessante ma trova l’uscita sicura di Borra. Dieci minuti dopo l’estremo difensore azzurro interviene su un tiro deviato e riesce a mettere in corner. Al 40′ è però la Carrarese a segnare ancora: Biasci viene atterrato in area, Tavano si presenta sul dischetto e trafigge Raccichini con un potente destro all’angolino.

potrebbe interessarti ancheGenoa-Imolese 4-1 (Video Gol Highlights): Schone subito a segno, Andreazzoli avanti

Secondo tempo
Nella ripresa Baldini cambia quasi tutti gli interpreti e passa ad un 4-2-3-1 che vede Rollandi in porta, Carissoni, Alari, Ricci L. e Karkalis in difesa, Cardoselli e Pugliese a centrocampo e il trio Mobilio-Foresta-Tavano alle spalle di bomber Maccarone. Al 12′ occasionissima per il 5-0: doppio passo di Mobilio che si beve il diretto avversario, crossa bene per Maccarone che colpisce di testa ma trova l’intervento provvidenziale di Raccichini. Il pokerissimo arriva al 13′ con una girata di testa di Carissoni su corner. Sette minuti dopo Cardoselli serve Mobilio, che controlla al volo e a tu per tu con il portiere avversario non sbaglia: 6-0. Al 21′ ancora Mobilio protagonista, questa volta in versione assist-man: cross rasoterra perfetto dalla destra, Raccichini prova a intervenire ma la palla arriva sul secondo palo a Foresta, che firma la settima rete. Al 33′ ci prova Maccarone con un sinistro a giro che sfiora il palo alla destra di Raccichini. Infine ancora Foresta al 36′ realizza l’ottava ed ultima rete per gli azzurri con un gran destro dal limite dell’area.

notizie sul temaVia Suso per Correa? No, grazie.Reggio Audace-Genoa 1-2 (Video Gol Highlights): vince e convince il ‘grifone’ sotto il segno di Ghiglione e PinamontiBordeaux-Genoa 2-3 (Video Gol Dazn): Pinamonti-Romulo-Barreca, altro sorriso per Andreazzoli
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: