Novara-Juventus U23 2-0: Pogliano e Collodel mandano subito ko i bianconeri di Pecchia

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Con due reti nella ripresa realizzate da Pogliano al 57′ e Collodel al 63′, il Novara batte la Juventus U23 per 2-0 nella prima giornata di campionato di Serie C girone A; da segnalare in tribuna la presenza dell’ex allenatore del Verona Fabio Grosso.

Novara-Juventus U23, presentazione del match

Lunedì 26 agosto alle ore 20.45 allo stadio Silvio Piola, Novara-Juventus U23 scenderanno in campo per giocare l’incontro valevole per la prima giornata di campionato.

Dunque subito il derby piemontese per l’esordio delle due squadre nel girone A; i padroni di casa in questa sessione di mercato estivo hanno svecchiato parecchio la rosa con i soli Buzzegoli, Gonzalez e Bianchi rimasti come uomini d’esperienza che dovranno fare da chioccia a quelli meno esperti ed anche per questo che l’allenatore scelto per questa stagione è stato Massimo Banchieri, abituato a lavorare con calciatori giovani e a valorizzarli. Tra i tanti giovani in rosa c’è da menzionare il portiere Gabriele Marchegiani figlio d’arte (figlio del portiere Luca).
Nella scorsa stagione la squadra piemontese ha terminato il campionato al nono posto per poi essere eliminati al secondo turno degli spareggi dall’Arezzo nonostante il pareggio per 2-2, ma vanificato per il peggior posizionamento nella stagione regolare. L’obiettivo di quest’anno è certamente migliorare la posizione e magari andare avanti nei playoff per giocarsi poi eventualmente il tutto per tutto per la promozione nel campionato cadetto, lasciato con molta amarezza due stagioni fa.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Bologna streaming Dazn e diretta tv Serie A, dove vedere match oggi 19 ottobre

La Juventus U23, dopo l’esordio assoluto nel campionato di Serie C 2018-19 chiuso con un buon dodicesimo posto che però non è bastato per la qualificazione alla post season, parte con l’obiettivo di arrivare a giocarsi quantomeno i playoff e per farlo è stato scelto un ex giocatore bianconero (nella stagione 1997-98), ovvero Fabio Pecchia che dopo essere stato per quattro campionati il vice di Rafa Benitez (Napoli, Real Madrid e Newcastle) ha scelto di andare ad allenare prima il Verona (2016-18) e poi la squadra giapponese dell’Avispa Fukuoka (2018-19).  Di certo l’esperienza non manca al tecnico classe ’73 nato a Formia, ora i giocatori dovranno essere bravo a seguirlo; anche nei bianconeri ci sono due figli d’arte: Manolo Portanova, centrocampista con il vizio del gol (figlio del difensore Daniele) e il difensore Filippo Delli Carri (figlio del difensore Daniele).
Ricordiamo che anche in questa stagione la Juventus U23 giocherà le sue partite interne allo Stadio “Moccagatta” di Alessandria.

Ovviamente tra le due squadre c’è solo il precedente del campionato scorso giocato il 30 settembre 2018 al “Silvio Piola” e terminato 1-1 con reti di Daniele Cacia per i padroni di casa e Cristian Bunino su rigore per gli ospiti.
L’arbitro dell’incontro sarà Ermanno Feliciani della sezione di Teramo che sarà coadiuvato dagli assistenti Fabio Mattia Festa di Avellino e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore.

Novara-Juventus U23, formazioni ufficiali

Novara (4-3-3): Marchegiani, Cassandro, Sbraga, Pogliano, Cagnano, Collodel, Fonseca, Bianchi; Gonzalez, Bortolussi, Piscitella.

Juve U23 (4-3-3): Loria; Di Pardo, Del Fabro, Coccolo, Beruatto; Toure, Clemenza, Muratore; Olivieri, Lanini, Zanimacchia.

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A, 8a giornata:Inter senza Sanchez, Higuain dal 1′?

Novara-Juventus U23, dove vedere il match

Il match della prima giornata del girone B del campionato di Serie C girone A tra Novara-Juventus sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sport, la TV online che  si è assicurata anche per questa stagione i diritti per le gare di campionato. Ricordiamo che Eleven Sport è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e IOS permettendo così la visione del match anche da smartphone e tablet.
Per assistere alle immagini ci si può abbonare alla piattaforma oppure decidere di volta in volta di acquistare  il singolo evento, che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni.

Altra opzione per seguire il derby piemontese, questa volta in chiaro, sarà sintonizzarsi su Rai Sport + HD (ch. 227 del decoder Sky e ch.57 del digitale terrestre, con collegamento a partire dalle ore 20.30.

Per chi non avesse la possibilità di seguire l’incontro e vorrà essere aggiornato in tempo reale dell’andamento della gara potrà andare sui canali social ufficiali (facebook e twitter) dei due club che seguiranno l’evento live.

notizie sul temaMoggi rivela: “Lukaku all’Inter? La Juventus voleva solo far alzare il prezzo. Ibrahimovic, futuro in Italia”Napoli-Hellas Verona, non solo sfida in campo, ma anche sugli spaltiSerie A, la classifica dei tifosi di tutte le squadre: la Juventus domina con 9 milioni, l’Inter supera il Milan
  •   
  •  
  •  
  •