Benitez in lacrime: “Il Real Madrid è casa mia”

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

benitez

potrebbe interessarti ancheMilan, Ceballos a tutti i costi: ecco il piano

Rafael Benitez è ufficialmente il nuovo allenatore del Real Madrid e in occasione della sua presentazione in compagnia del presidente Florentino Perez è a malapena riuscito a trattanere le lacrime. “Grazie a tutti per il benvenuto – ha detto l’ex allenatore del Napoli visibilmente commosso – E’ un giorno molto emozionante per me perché è un ritorno a casa. Sono molto emozionato. Prometto lavoro e dedizione spero che le cose vadano bene, che la squadra giochi bene e vinca“. Benitez, che è stato allenatore delle giovanili delle merengues, ha firmato con il club madrileno un contratto per tre stagioni.

potrebbe interessarti ancheMbappe-Real Madrid, Vinicius: “Kylian giocherà presto con noi”

notizie sul temaMercato Milan, si studia la formula per arrivare a Ceballos: lo spagnolo più vicino ai rossoneriMercato Milan, il fascino dei campioni per sedurre il Real Madrid: occhi su diversi BlancosMendy, dalla sedia a rotelle al Real Madrid
  •   
  •  
  •  
  •