Liga, ‘manita’ del Villareal al Celta: Soriano show. La classifica completa

Pubblicato il autore: matteo pietrosante Segui

Domenica 16 Ottobre al El Madrigal è andata in scena la partita tra il Villareal di Escriba e il Celta de Vigo di mister Berrizzo valevole per l’ottava giornata di Liga.
Alle 20:45 l’arbitro Javier Estrada Fernandez fischia l’inizio della partita.
E’ subito spettacolo in quel di Vila-real infatti all’ottavo minuto Roberto Soriano, vecchia conoscenza della Serie A con la maglia della Sampdoria, porta in vantaggio la squadra di casa e pochi minuti dopo, al 12′, raddoppia il vantaggio realizzando così la doppietta più veloce nella storia della massima lega spagnola.
Ma non finisce qui. Al 38′ Bakambu ,su assist di un altro italiano, Nicola Sansone, rifila il tris agli ospiti ormai soggiogati dalla supremazia degli avversari,soggiogati a tal punto che al quarantottesimo Wass, centrocampista del Celta, segna nella porta sbagliata portando il punteggio sul 4-0. Dulcis in fundo, in pieno recupero, al 92′ un Villareal ancora non soddisfatto mette a segno il 5-0 per mano, o meglio dire piede,  di Manu Trigueros.
Il “Yellow Submarine” di Escriba esce dal Madrigal con 3 punti che portano la squadra a 16 punti al quinto posto della Liga a pari merito con il Barcellona di Luis Enrique e a soli 2 punti dall’Atletico Madrid capolista; la classifica della liga infatti recita:
Atletico Madrid 18 pt
Real Madrid 18 pt
Sevilla 17 pt
Barcellona 16 pt
Villareal 16 pt
Atletico Bilbao 15 pt
Las Palmas 12 pt
Eibar 11 pt
Deportivo Alavès 10 pt
Real Sociedad 10 pt
Leganès 10 pt
Celta de Vigo 10 pt
Malaga 9 pt
Valencia 9 pt
Deportivo La Coruna 8 pt
Real Betis 8 pt
Espanyol 7 pt
Sporting Gijòn 7 pt
Osasuna 6 pt
Granada 2 pt

potrebbe interessarti ancheBologna-Villarreal 3-4: gol a grappoli e tanto spettacolo, Palacio a segno (video highlights)

Quest’anno la Liga sembra non essere più quel campionato scontato un po’ monotono dove tre squadre hanno un posto assicurato sul podio (parliamo ovviamente di Barcellona,Atletico Madrid e Real Madrid) infatti se andiamo ad analizzare la classifica sopra riportata dobbiamo constatare che le 6 posizioni in vetta di passano solo 3 punti, tutto ciò lascia aperti molti spazi per gli outsider come il Villareal che ,dopo anni di purgatorio in Segunda Divisìon, sta tornando alle luci della ribalta con una rosa competitiva che non si pone limiti.
Dalla partita di domenica, inoltre, escono fuori anche molte certezze, una su tutte lo stato di grazia di Roberto Soriano che oltre ai due gol dimostra di essere indispensabile a centrocampo dove riesce sia a fare filtro per la difesa sia a proporsi in attacco in assistenza agli attaccanti. A proposito di attaccanti non può non essere evidenziata la prestazione di Nicola Sansone, l’ex Sassuolo sta giocando un ottimo inizio di stagione testimoniato dai 4 gol realizzati fin’ora. Imprescindibile anche la ritrovata condizione fisica di Alexandre Pato, il brasiliano dopo il periodo d’oro al Milan ha vissuto un periodo di tormenti causa infortuni che l’hanno visto prima panchinaro al Milan stesso poi alla ricerca di fortuna in terra natia in Sudamerica e da ultima l’esperienza in Inghilterra con la maglia blu del Chelsea, ma ora è tornato veramente, si sta rendendo imprescindibile per Escriba che in questo Villareal lo vuole vedere giocare sulla fascia sinistra per poi accentrarsi e dispensare verticalizzazioni agli attaccanti o affondare sulla fascia dribblando in pieno stile brasiliano il terzino avversario. Importanti risulta anche il suo impiego (ed i suoi gol) in Europa League dove il Villareal punta in alta avendo già impresse nella mente le avventure europee dei connazionali dell’Atletico Madrid e del Sevilla.
Non possiamo esimerci, inoltre, dal citare il bel gesto del pubblico di El Madrigal che regala un’ovazione all’ottantesimo all’entrata di Giuseppe Rossi, l’attaccante italiano dopo delle sfortunate stagioni alla Fiorentina torna allo stadio che l’ha visto protagonista con la maglia del Villareal, è tornato da avversario ma al pubblico,giustamente, non è importato.
Insomma il sottomarino giallo salpa le acque della Liga a tutto motore e con questa squadra può arrivare molto in “superficie”.

potrebbe interessarti ancheVillarreal-Valencia 1-3 (Video gol Europa League): una doppietta di Guedes ipoteca la semifinale
Fonte: www.mundodeportivo.com

Fonte: www.mundodeportivo.com

notizie sul temaBologna, mercato chiuso con 4 acquisti: Sansone, Soriano, Edera e LyancoMercato Bologna: ufficializzati gli arrivi di Soriano e SansoneCazorla, il ritorno (Video Gol): doppietta dell’ex Arsenal per fermare il Real Madrid
  •   
  •  
  •  
  •