Real Madrid, doppietta di Bale al Celta Vigo. E’ tornato il fuoriclasse di cristallo

Pubblicato il autore: Sebastiano Russo Segui

Il Barcellona vola a +16 ma Zidane prova a non pensarci : è tornata a splendere la classe di Gareth Bale.

È ufficiale, non siamo più di fronte al solito “fuoco di paglia” a cui eravamo abituati: è tornato il vero Gareth Bale.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Milan, insidia Real Madrid su Paquetà. Bakayoko torna già al Chelsea?

Con la prestazione di oggi, unica nota azzeccata in una melodia straziante è da dimenticare, il fuoriclasse gallese
mette a tacere tifosi e dirigenza, che appena un mese fa avrebbe fatto carte false pur di vederlo partire per una cifra vicina ai 70 milioni di euro, destinazione Manchester United.

Gareth non ci ha fatto caso. Ha continuato il suo programma di recupero giorno dopo giorno, per dimostrare di essere un giocatore da Real Madrid. Stasera, è stato ripagato, riuscendo a seminare il panico in una serata per i Blancos che definire opaca sarebbe un vero e proprio eufemismo.

Dopo l’iniziale svantaggio, con un Casemiro decisamente in serata no, sale in cattedra il gallese, che al 36’ sfrutta alla grande un preciso filtrante di Kroos scattando sul filo del fuorigioco. Risultato? Sinistro ad incrociare e palla in rete sul secondo palo per il pareggio madrileno. Passano neanche due minuti, che il numero 11 ha già portato in vantaggio i suoi, spingendo in rete la sfera dopo un delizioso assist di Isco. Tuttavia il Real subisce, e alla fine porta a casa un misero punto, totalmente inutile ai fini della classifica.

potrebbe interessarti ancheJuventus tra i 20 brand sportivi più ricchi al mondo. Real Madrid e Barcellona sul podio

Il dolore al polpaccio che ha tormentato il vecchio Gareth sembra ormai acqua passata, in una settimana impreziosita anche dal rigore realizzato negli ottavi di Copa del Rey. Adesso, il classe ‘89 dovrà dimostrare di essere l’elemento chiave in fase offensiva dei Blancos, sprofondati clamorosamente in campionato e con un difficilissimo sorteggio da affrontare in Europa. Ed è proprio in Champions League che il gallese cercherà il riscatto, dove non gioca una partita da metà Settembre. Una cosa è sicura: Thiago Silva e compagni, con il miglior Bale in campo, non sono al sicuro. Il PSG è avvisato.

Non importa se la tifoseria ti volta le spalle all’improvviso, se la dirigenza ha smesso di darti fiducia, se il polpaccio ha fatto “crack” per l’ennesima volta. Se ti chiami Gareth Bale, una cosa è certa: tornerai sempre a segnare.

notizie sul temaCristiano Ronaldo e il caso stupro, Der Spiegel insiste “Centinaia di documenti lo confermano”Inter, il sogno Modric sempre più possibileCristiano Ronaldo e il caso stupro. Il Real Madrid lo obbligò a pagare la Mayorga ?
  •   
  •  
  •  
  •