Real Madrid, offerto un super rinnovo per trattenere Cristiano Ronaldo

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
EIBAR, SPAIN - MARCH 10: Cristiano Ronaldo of Real Madrid reacts during the La Liga match between SD Eibar and Real Madrid at Ipurua Municipal Stadium on March 10, 2018 in Eibar, Spain . (Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

Cristiano Ronaldo – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Per il Real Madrid questo mese di giugno è iniziato in maniera bollente; dalla ricerca dell’allenatore che dovrà guidare i madrileni nella stagione 2018-19, alla questione molto spinosa ed incertissima di Cristiano Ronaldo che vuole andare via dal club madrileno dopo nove stagioni passate in “camiseta blanca“; ma il club campione d’Europa con a capo Florentino Perez non vuole rassegnarsi di perdere il campione portoghese  e sta cercando in tutti i modi di fargli cambiare idea prima che sia troppo tardi.

Come riporta Cadena Ser (la più antica stazione radiofonica della Spagna), la società madrilena ha pronto un piano per prolungare la permanenza di CR7 nella capitale partendo da una base di 25 milioni di euro, con altri 7,5 di bonus così spalmati:

potrebbe interessarti ancheCristiano Ronaldo atterra a Caselle, ironia social su Carlo Alvino e Zazzaroni

2 milioni per la vittoria della Champions League
1,5 milione per la vittoria della Liga
1 milione per la vittoria della Coppa del Re
1 milione per la vittoria del premio The Best FIFA
1 milione per la vittoria del premio Pallone d’Oro
mezzo milione per il titolo di capocannoniere della Liga
mezzo milione legato a un minimo di partite stagionali

Qualora tutti bonus dovessero essere raggiunti, CR7 potrebbe arrivare a guadagnare la cifra monstre di 32,5 milioni di euro, un ingaggio che gli farebbe superare Neymar nella classifica dei paperoni europei, ma non Messi suo grande rivale; c’e’ anche da dire che dagli ambienti madrileni non filtra molto ottimismo, perchè si mormora che il problema di Ronaldo non sia strettamente economico, ma anche legato alla ricerca di nuovi stimoli dopo nove stagioni passate al Santiago Bernabeu e considerando che il fenomeno portoghese il prossimo anno compirà 34 anni, il tempo di cercare nuove avventure si sta assottigliando.

potrebbe interessarti ancheLIVE Cristiano Ronaldo Juventus, CR7 arrivato a Torino (VIDEO e FOTO)

Comunque il navigato Florentino Perez, se dovesse partire CR7 non vuole farsi trovare impreparato e porterebbe un sostituto all’altezza che non faccia rimpiangere il portoghese al pubblico del Bernabeu, perchè si sa che da quelle parti, più dei risultati, che comunque ogni anno arrivano, conta lo spettacolo e il suo chiodo fisso porta il nome di Neymar; infatti già ci sarebbe stato un contatto tra gli emissari del club madrileno e l’entourage del giocatore, in occasione dell’amichevole Brasile-Croazia giocata a Liverpool una settimana fa.

E’ solo questioni di giorni e poi finalmente si saprà se il futuro di Cristiano Ronaldo sarà ancora a Madrid per la decima stagione consecutiva oppure in una nuova squadra.

notizie sul temaCristiano Ronaldo alla Juve, la flat tax può agevolare il portoghesePaolo De Paola a SN: “Cristiano Ronaldo alla Juve ? Non è una colpa migliorarsi. Il Milan cinese? Un grande bluff”Di Maio e il divieto pubblicità sul gioco d’azzardo: “La Juve non riesce a pagare Ronaldo ? Non mi importa”
  •   
  •  
  •  
  •