Goal Argentina Iran 1-0: la Selecciòn si salva grazie a Romero e Messi

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio Segui

 

goal argentina iran 1-0

Roma – Il Mondiale delle sorprese stava per consegnare agli annali una nuova pagina da inserire nella categoria degli eventi imprevedibili. L’Argentina di Messi ha impiegato ben novantadue minuti per piegare un Iran che ha meritato clamorosamente i tre punti. Dopo un primo tempo condotto con confusione, la Selecciòn ha rischiato di crollare, nei secondi quarantacinque minuti, sotto i colpi di Ghoochannejhad e Dejagah, ma è stata salvata da un incredibile Sergio Romero autore di almeno tre interventi da santificazione immediata. La squadra di Queiroz ha giocato una gara attenta, senza correre rischi fino al minuto 92, riuscendo ad essere insidiosissima in contropiede, avendo la possibilità di recriminare anche se la gara fosse finita sul pari. L’Argentina stacca, a fatica, il biglietto per gli ottavi ed aspetta la Nigeria per puntellare il suo primo posto, mentre gli asiatici dovranno assolutamente vincere per guadagnare la storica qualificazione.

potrebbe interessarti ancheCalciatore dell’anno UEFA: c’è Virgil Van Dijk del Liverpool

Argentina Iran 1-0, la Selecciòn non trova la rete

Gli asiatici partono molto aggressivi e fanno subito sentire i tacchetti agli avanti argentini ed aprono la gara con due duri falli su Gago ed Aguero. L’Argentina non si fa intimorire e, prende il controllo della gara ma si trova a fare i conti con l’ottimo pressing degli iraniani, per molti versi simile a quello del Costa Rica. Messi e soci non hanno spazi e quando riescono ad allargare la propria manovra si perdono in inutili giocate. Al 15′ l’albiceleste arriva al tiro con Higuain, il quale viene travolto dalla disperata uscita di Haghighi che salva la propria porta e prende una bella botta dall’attaccante del Napoli. Il numero uno iraniano si ripete sul pericolo tiro di Aguero, spedendolo in angolo. Sugli sviluppi del corner, Rojo svetta più alto di tutti, ma la palla si spegne di pochissimo al lato. Per ritrovare un’azione pericolosa dei sudamericani bisogna arrivare al 36′: la punizione di Messi trova pronto Garay che di testa spedisce di poco fuori. L’Iran cerca di colpire a sorpresa con Hosseini, ma senza trovare la via del goal. Il primo tempo termina con un’Argentina frustrata dalla difficoltà a verticalizzare e con gli asiatici pronti ad altri quarantacinque minuti di trincea.

Goal Argentina Iran 1-0, Romero salva tutti e Messi colpisce nel recupero

L’Iran rientra in gara con un piglio da grane squadra e  sfiora la rete con Ghoochannejhad, che di testa anticipa Fernandez ma trova Romero preparato alla difficile respinta. L’Argentina è confusa, stanca, l’unico a dare un po’ di brio è Angel Di Maria, mentre Messi si esprime a fiammate, come al 59′: coast to coast della Pulce che calcia a botta sicura, ma la palla si perde al lato della porta iraniana. Dal 63′ in poi la Selecciòn vive momenti di puro terrore: Gago salva miracolosamente sugli avanti avversari, vicini al goal in mischia, poi Romero ripete un nuovo miracolo sul tiro di Dejaagah. L’albiceleste alza il baricentro con l’ingresso di Palacio e Lavezzi, ma l’Iran si chiude a riccio, e le uniche occasioni di marca argentina arrivano su calci piazzati. La gara sembra ormai destinata a terminare in parità quando Romero compie l’ennesimo intervento decisivo su Ghoochannejhad, a coronamento di un contropiede magistale orchestrato da Jahanbakhsh. Ma al 92′ Messi sfrutta qualche centimetro di libertà concessogli dai difensori iraniani per segnare un magnifico goal di sinistro dalla media distanza. Gli argentini esultano e ringraziano Romero, l’Iran vede i suoi atleti in lacrime: se c’era una squadra che meritava la vittoria era quella allenata da Queiroz.

potrebbe interessarti ancheDe Rossi in gol con il Boca Juniors all’esordio, ma non basta (video)

Goal Argentina Iran 1-0, ecco la prodezza di Lionel Messi

http://www.youtube.com/watch?v=M6eWuGf6Vts

 

notizie sul temaMessi intralcia il Real Madrid ancora una volta: l’argentino vuole convincere Neymar a rifiutare le merenguesstranieri in Serie ABarcellona-Napoli 10 agosto: orario, diretta TV e streamingFIFA 20: la Top 10 dei calciatori più forti, i possibili ratings
  •   
  •  
  •  
  •