Convocati Spagna, la lista dei 23 per i Mondiali 2018 scelti dal c.t. Lopetegui

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui
MADRID, SPAIN - SEPTEMBER 02: Spanish players celebrate after beating Italy 3-0 during the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Spain and Italy at Estadio Santiago Bernabeu on September 2, 2017 in Madrid, Spain. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Il c.t. Julen Lopetegui ha comunicato la lista dei 23 convocati della Spagna per i Mondiali 2018 con ampio anticipo rispetto alla scadenza fissata per lunedì 4 giugno. Presente un solo “italiano”, il portiere Pepe Reina di recente acquistato dal Milan. Tra gli esclusi “eccellenti” figurano Suso, Callejon e Morata.  A promettere scintille è il reparto offensivo: Diego Costa è la certezza, Marco Asensio e Lucas Vazquez sono i due talenti e Iago Aspas, classe 1987, è l’uomo che può dare qualcosa in più alla squadra vista la sua grande attitudine al gol (oltre 100 reti in carriera con la maglia del Celta Vigo). Di grandissimo livello è anche il centrocampo, composto dai blaugrana Iniesta e Busquets, dai “colchoneros” Koke e Saul Niguez, dal madridista Isco e dal calciatore del Bayern Thiago Alcantara, senza dimenticare David Silva. In difesa le solite certezze con Piquè, Sergio Ramos e il portiere De Gea.

Convocati Spagna, la lista dei 23 per i Mondiali Russia 2018

Convocati Spagna Portieri: Kepa Arrizabalaga (Athletic Club), David De Gea (Manchester United), Pepe Reina (Napoli).

potrebbe interessarti ancheFrancia campione del mondo, ondata razzista sui social “Ha vinto l’Africa”

Convocati Spagna Difensori: Jordi Alba (Barcellona), Cesar Azpilicueta (Chelsea), Dani Carvajal (Real Madrid), Nacho Monreal (Arsenal), Nacho (Real Madrid), Alvaro Odriozola (Real Sociedad), Gerard Piqué (Barcellona), Sergio Ramos (Real Madrid).

Convocati Spagna Centrocampisti: Thiago Alcantara (Bayern Monaco), Sergio Busquets (Barcellona), David Silva (Manchester City), Andrés Iniesta (Barcellona), Saul Niguez (Atlético Madrid), Koke (Atlético Madrid), Isco (Real Madrid).

Convocati Spagna Attaccanti: Marco Asensio (Real Madrid), Lucas Vazquez (Real Madrid), Iago Aspas (Celta Vigo), Rodrigo (Valencia), Diego Costa (Atlético Madrid).

potrebbe interessarti ancheFrancia-Croazia 4-2 (Video Gol finale Mondiali 2018): Transalpini Campioni del Mondo venti anni dopo

La Spagna ai Mondiali 2018

Tra le squadre accreditate per la vittoria del Mondiale di Russia 2018 c’è la Spagna. La Roja, che attualmente occupa l’ottavo posto nel ranking FIFA, si appresta ad affrontare per la sedicesima volta nella storia il torneo intercontinentale, che ha avuto modo di vincere nell’edizione sudafricana del 2010.

Il “periodo di gloria” che le Furie Rosse hanno vissuto tra il 2008 e il 2013 sembra solo un lontano ricordo, anche se le ottime prestazioni messe in mostra nel girone di qualificazione (nel quale era presente anche l’Italia, arrivata seconda e poi sconfitta ai Play-Off dalla Svezia) hanno riacceso le speranze di un buon risultato in terra russa.Un attacco stellare, con 36 gol segnati in dieci partite, e una difesa “monstre”, con appena tre reti subite, fanno della Spagna una delle più serie candidate al titolo di Campione del Mondo.

Inserita nel Gruppo B dei Mondiali 2018, la Spagna affronterà i Campioni d’Europa in carica del Portogallo, oltre a Marocco e Iran che, seppur squadre di minor interesse e fama, potrebbero rivelarsi insidiose e regalare sorprese.

notizie sul temaFrancia Campione del Mondo, il Louvre veste la Gioconda di Bleus: esplode la rabbia italianaMoviola Francia-Croazia, Finale Mondiali 2018: fallo dubbio su Griezmann, Var corregge Pitana sul rigore causato da PerisicFrancia-Croazia, ovvero come si vince il Mondiale “senza faticare”
  •   
  •  
  •  
  •