Formazioni Uruguay-Russia: tandem Cavani-Suarez, Smolov guida i padroni di casa

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
formazioni uruguay-russia

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Formazioni Uruguay-Russia: alla Samara Arena si gioca il primo posto del gruppo A tra la rappresentativa sudamericana e i padroni di casa.
Sei punti a testa per le due Nazionali che certamente daranno vita ad una sfida davvero interessante: chi vince, oltre a prendersi la vetta della classifica ed il passaggio agli ottavi, potrebbe pescare nel turno successivo uno tra Portogallo e Spagna.
La Russia sicuramente è una delle poche Nazionali di questa manifestazione che è in gran forma: lo dimostrano i rotondi successi all’esordio contro l’Arabia Saudita e al secondo turno contro l’Egitto, guidati da un superlativo Cheryshev, capocannoniere della compagine russa, e da un Golovin che gara dopo gara entusiasma sempre più i suoi estimatori, tra i quali figura anche la Juventus.
L’Uruguay, dopo un inizio un po’ in sordina, con il successo sull’Egitto giunto nei minuti finali, ha preso coraggio e contro l’Arabia Saudita ha mostrato sprazzi di buon gioco, guidati da Cavani e Suarez.
Dirige l’incontro Uruguay-Russia il signor Malang Diedhiou: unico precedente con il fischietto senegalese per la compagine sudamericana, nell’amichevole del 28 marzo 2015 contro il Marocco, vinta per 1-0 con rete di Edison Cavani.

Formazioni Uruguay-Russia: le possibili scelte dei commissari tecnici

Formazioni Uruguay-Russia: il commissario tecnico della compagine sudamericana, Oscar Tabarez, dovrebbe schierare la stessa formazione che ha battuto l’Arabia Saudita: Muslera tra i pali, Gimenez e Godin centrali, Varela e Caceres terzini. A centrocampo Sanchez e Rodriguez,  Vecino e Bentancur invece dovrebbe essere gli esterni. In avanti tandem composto da Luis Suarez e Cavani.

Formazioni Uruguay-Russia, il commissario tecnico dei padroni di casa, Cherchesov, dovrebbe essere intenzionato anche lui a schierare la squadra vincente nelle due prime gare: unico dubbio riguarda l’impiego di Smolov oppure di Dzyuba, sebbene quest’ultimo dovrebbe essere il favorito dal momento che ha siglato due reti nelle ultime due gare.
Nel 4-2-3-1 disegnato da Cherchesov spazio a Akonfeev tra i pali, Ignashevich e Kutepov centrali, con Mario Fernandes e Zhirkov terzini.
A centrocampo Gazinsky e Zobnin, mentre il terzetto Samedov, Golovin e Cheryshev ha il compito di innescare Smolov unica punta.

potrebbe interessarti ancheInter, se salta Lukaku, l’alternativa arriva dalla Francia

Formazioni Uruguay-Russia, lunedì 25 giugno 2018 ore 16.00

Formazioni Uruguay (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Sanchez, Vecino, Bentancur, Rodriguez; Luis Suarez, Cavani. CT: Tabarez.

Formazioni Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Ignashevich, Kutepov, Zhirkov; Gazinsky, Zobnin; Samedov, Golovin, Cheryshev; Smolov. CT: Cherchesov.

potrebbe interessarti ancheGriezmann-Barcellona, si chiude la prossima settimana

notizie sul temaUruguay-Perù 4-5 d.c.r (Video Gol Dazn): ai rigori la spunta la ‘Blanquirroja’. Decisivo l’errore di SuarezUruguay-Ecuador 4-0 (Video Gol Dazn): Cavani-Suarez, buona la prima per la CelesteUruguay-Ecuador Under 20 1-3 (Video Highlights): la baby Tricolor ai quarti
  •   
  •  
  •  
  •