Ancelotti successore di Wenger all’Arsenal ? Marca svela i dettagli della trattativa

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui


Dall’Inghilterra arriva la bomba di mercato. Non riguarda un giocatore in particolare questa volta, ma un allenatore. Un mister molto stimato e soprattutto italiano. Si tratta di Carclo Ancelotti, che, secondo il Sun, sarebbe stato contattato dall’Arsenal per subentrare a Wenger.
Forse a causa della sconfitta in FA Cup ad opera del Nottingham Forest, il club starebbe pensando di rescindere il contratto in anticipo senza aspettare la scadenza dello stesso prevista per il 2019. Il quotidiano spagnolo Marca si sarebbe sbilanciato anche sulle cifre (nonostante non ci sia nulla ancora di certo e comprovato): contratto di quattro anni a 10 milioni di sterline a stagione. Manca la risposta dell’allenatore italiano che probabilmente si prenderà ancora qualche giorno prima di decidere definitivamente cosa fare del futuro (potrebbe anche diventare CT dell’Italia).

potrebbe interessarti ancheArsenal, aria di divorzio con Ozil: il tedesco è stato proposto al Milan

Wenger siede sulla panchina dell’Arsenal dal 1996 e con i gunners ha collezionato 3 Premier League, 7 FA Cup e 7 Community Shield. Ha raggiunto e superato da poco Sir Alex Ferguson per numero di panchine su una stessa squadra: 812. Probabilmente però il numero delle panchine potrebbe anche fermarsi a breve. Ancora tutto da stabilire, anche perché da anni si vocifera di un addio tra l’Arsenal e il suo storico allenatore (che non ha vinto tantissimo), eppure lui è ancora lì.

potrebbe interessarti ancheNapoli, i tifosi sono contro Hysaj

notizie sul temaL’incredibile storia di Ramsey: dal terribile infortunio alla JuventusMUNICH, GERMANY - JULY 31: Head coach Carlo Ancelotti of FC Bayern Muenchen attends the Audi Cup 2017 Press Conference at Westin Grand Hotel on July 31, 2017 in Munich, Germany. (Photo by Sebastian Widmann/Getty Images For AUDI)Napoli, Ancelotti: “Non è cambiato niente, abbiamo sempre grandi ambizioni”Napoli eliminato dalla Champions League: partono i processi a De Laurentiis, Ancelotti e calciatori
  •   
  •  
  •  
  •