Chelsea in crisi, Blues K.O. con il Watford: Deulofeu affonda Conte

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

during the Premier League match between Chelsea and Leicester City at Stamford Bridge on January 13, 2018 in London, England.Deulofeu affonda il Chelsea, Conte in crisi. Seconda sconfitta consecutiva e meno 19 dal Manchester City capolista. Antonio Conte e il suo  Chelsea sprofondano contro il Watford. Un 1-4 pesantissimo, che comincia seriamente a far traballare la panchina dell’ex c.t. della nazionale. Il derby di Londra di scena nel Monday Night è cominciato subito male per il Chelsea. Al 30′ Bakayoko si fa espellere per doppia ammonizione. Il primo tempo si conclude con la rete del vantaggio del Watford. L’ex milanista Deulofeu viene atterrato in area da Courtois in uscita. L’arbitro non ha dubbi e concede il rigore, Deeney trasforma. Nel secondo tempo il Chelsea reagisce, con Conte che butta dentro anche il neo arrivato Giroud. Il pareggio dei campioni d’Inghilterra arriva all’82’ con Hazard. Quando il pareggio sembra essere il risultato finale del confronto ecco che arriva il gol di Janmaat che riporta in vantaggio i suoi.

Nel finale il Watford dilaga, con le reti degli ex serie A Deulofeu e Pereyra. Una sconfitta pesantissima, che fa seguito allo 0-3 subito a domicilio dal Bournemouth. Sette gol subiti nelle ultime due partite. Tenendo presente che tra due settimane a Stamford Bridge arriva il Barcellona di Messi e Suarez. La vittoria della Premier League nello scorso anno sembra già uno sbiadito ricordo. I contrasti tra Conte e Abramovich potrebbero portare a clamorose e impreviste novità. “Voglio fare l’allenatore del Chelsea per i prossimi 18 mesi”, così Conte aveva risposto a chi gli chiedeva di un possibile ritorno sulla panchina dell’Italia. Chissà se il patron russo dei Blues è dello stesso parere del suo manager? Stasera magari non sarà proprio dell’umore adatto per rispondere.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Milan: altro colpo di Leonardo, fatta per Bakayoko dal Chelsea

Deulofeu ammazza Chelsea, lo spagnolo rimpianto per le italiane?

Napoli, Inter e Roma ci avevano pensato, ma poi è andato in Inghilterra. Gerard Deulofeu ha dimostrato ancora una volta questa sera contro il Chelsea di essere un grande giocatore. I sei mesi passati al Milan nella scorsa stagione avevano convinto il Barcellona a riportarlo a casa. Poi però le scelte di Valverde e l’arrivo di Coutinho l’hanno spinto lontano dalla Spagna. Le italiane non sono andate fino in fondo per riportarlo in serie A, un peccato per loro e per il nostro campionato.

Ecco le immagini di Watford-Chelsea:

potrebbe interessarti ancheHuddersfield-Chelsea 0-3 (Video Gol Highlights), buona la prima per Sarri in Premier League. A segno Jorginho

notizie sul temaPremier League, si parte! Sarri e Mou a caccia del recordman GuardiolaCalciomercato Milan, rossoneri pronti all’assalto di BakayokoArsenal, il rinnovo di Ramsey sembra essere ancora lontano
  •   
  •  
  •  
  •