Premier League risultati 27.a giornata: Vincono Tottenham, Liverpool e City, male Manchester Utd e Arsenal

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui


La 27a giornata di Premier League, tanto per cambiare, ci ha regalato tantissime emozioni e non sono mancate le sorprese. I fari erano puntati tutti sul derby di Londra tra Tottenham e Arsenal, che ha visto ancora una volta protagonista in positivo l’attaccante inglese Harry Kane autore del gol della vittoria degli Spurs. Stacco imperioso del capocannoniere della Premier che non ha lasciato scampo all’incolpevole Peter Cech. La squadra di Pochettino, impegnata domani sera nel difficilissimo ottavo di finale di Champions League all’Allianz Stadium contro la Juventus, manda un segnale chiaro e forte ai bianconeri. Non ha risparmiato nessuno il tecnico argentino, schierando dall’inizio il reparto offensivo titolare formato da Dele Alli, Eriksen e Kane. Con questa vittoria, gli Spurs scavalcano momentaneamente il Chelsea di Antonio Conte, impegnato questa sera allo Stamford Bridge contro il West Bromwich, un match che riguarda da vicino anche l’Arsenal di Wenger. La classifica dei Gunners si fa sempre più complicata per una qualificazione alla prossima Champions League che, proprio in caso di vittoria dei Blues, si allontanerebbero di ben otto punti dall’obiettivo.

Il Liverpool di Jürgen Klopp attraversa un buon momento e, vincendo contro il Southampton, si porta in terza posizione in classifica a due punti dal Manchester United. Al St Mary’s Stadium vincono i Reds per due a zero con le reti del brasiliano Roberto Firmino e del solito Mohamed Salah al suo ventiduesimo sigillo personale. I Red Devils, invece, vengono sconfitti per 1-0 al St James’ Park dal Newcastle di Rafa Benitez. Josè Mourinho, nonostante avesse schierato l’artiglieria pesante con Lukaku, Martial, Lingard e il neo acquisto Alexis Sanchez non è riuscito a fare suo il match. I bianconeri, dopo tre pareggi e una sconfitta nelle ultime quattro partite, conquistano tre punti importantissimi per la corsa alla salvezza grazie alla rete dello scozzese Ritchie. Il Manchester City di Pep Guardiola, guadagna altri tre punti che lo spingono sempre più verso la vittoria schiacciante in questa Premier League, travolgendo tra le mura amiche il Leicester per 5 a 1. I Citizens aprono le danze al terzo minuto con la rete di Sterling, pareggiata venti minuti dopo da Jamie Vardy. Nel secondo tempo solo City con ben quattro reti messe a segno dal Kun Aguero. La squadra di Guardiola si porta così a più 16 punti dal Manchester United, ipotecando giornata dopo giornata il primo titolo inglese per lo spagnolo da quando è in Inghilterra.

potrebbe interessarti ancheArsenal, Emery verso la panchina

Questa sera il Chelsea di Conte cercherà di centrare la vittoria dopo due sconfitte consecutive. Un match non facile contro il West Bromwich, impegnato nella lotta per non retrocedere che si fa sempre più difficile. Una partita sicuramente da non perdere.

I RISULTATI DELLA 27a GIORNATA:
Tottenham – Arsenal 1-0, Swansea – Burnley 1-0, West Ham – Watford 2-0, Stoke – Brighton 1-1, Everton – Crystal Palace 3-1, Manchester City – Leicester 5-1, Huddersfield – Bournemouth 4-1, Newcastle – Manchester Utd 1-0, Southampton – Liverpool 0-2.  Questa sera, Chelsea – West Bromwich ore 21

potrebbe interessarti ancheMilan, la verità di Suso:”La clausola? L’ha voluta anche il club. Mi piacerebbe il Liverpool”

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE
72 Manchester City, 56 Manchester United, 54 Liverpool, 52 Tottenham, 50 Chelsea*, 45 Arsenal, 36 Burnley, 35 Leicester, 34 Everton, 31 Bournemouth, 30 Watford e West Ham, 28 Newcastle e Brighton, 27 Crystal Palace, Swansea e Huddersfield, 26 Southampton, 25 Stoke City, 20 West Bromwich Albion*.
*UNA PARTITA IN MENO

notizie sul temaBuffon, l’Arsenal insidia Psg e Real MadridPremier League: c’è il Tottenham per Ranieri, Arteta per i GunnersBonucci obiettivo del Manchester United. Per i rossoneri possibile ricca plusvalenza
  •   
  •  
  •  
  •