Batshuayi, una questione di priorità

Pubblicato il autore: Ettore Culicetto Segui


Il futuro di Michy Batshuayi è ancora tutto da scrivere. L’attaccante belga a gennaio è stato uno dei protagonisti del triangolo di mercato che ha coinvolto Borussia Dortmund, Chelsea e Arsenal e che ha determinato il suo trasferimento proprio nella squadra tedesca, scelta decisamente proficua se si pensa che in sole 14 partite è riuscito a siglare ben 9 marcature. La sua esperienza purtroppo si è interrotta prima del dovuto, dal momento che un infortunio gli ha impedito di giocare le ultime quattro partite di campionato, mettendo così a rischio anche la sua convocazione per i mondiali in Russia.

Sebbene il momento di Batshuayi non sia particolarmente entusiasmante, il belga a più riprese ha dimostrato di essere una persona che non si lascia demoralizzare dagli eventi e anche in questa circostanza è riuscito a trovare un qualcosa capace di rallegrarlo. Infatti, sebbene il calciatore ancora non sappia né se risulterà nella lista dei 23 convocati dalla nazionale, né quale sarà la maglia che vestirà nella prossima stagione, ha pubblicato un simpatico post su Instagram dove ha manifestato tutta la propria soddisfazione per quella che al momento sembra essere l’unica certezza relativa al suo futuro scrivendo: “Alcuni giocatori lo fanno per i soldi, per i titoli o per la gloria.. Bene, io lo faccio soprattutto per la card dell’Ultimate Team della prossima stagione! Grazie a tutti quelli che mi hanno votato!“.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Milan: Bakayoko e Fabregas, affari in vista con il Chelsea

Alla fine della stagione infatti EA Sports ha selezionato i migliori giocatori relativamente a ciascuno dei principali campionati europei e l’impatto devastante di Batshuayi (7 gol in 10 gare in Bundesliga) non è passato inosservato, così per la prossima stagione l’attaccante belga potrà godersi il suo overall di 94 in quello che sembra essere il suo videogioco preferito: una bella soddisfazione dunque, che speriamo possa solamente anticipare quello che verosimilmente rappresenta il vero obiettivo stagionale dell’attaccante del Chelsea, vale a dire riprendersi dall’infortunio in maniera definitiva e figurare nella lista dei convocati del CT Martinez.

potrebbe interessarti ancheMilan, Fabregas sempre più vicino: il Chelsea apre al dialogo

Riuscirà Michy Batshuayi a dare il suo contributo alla nazionale belga?

notizie sul temaFabregas Milan, rossoneri a un passo dall’intesa con il Chelsea per gennaio. Le cifre dell’affareCalciomercato Milan, Christensen dal Chelsea per Gattuso? Ibrahimovic sempre più vicinoProbabili Formazioni Premier League 13esima giornata: Kane vs Morata in Tottenham-Chelsea
  •   
  •  
  •  
  •